/ Cultura

Cultura | 06 agosto 2019, 08:24

Monferrato on stage lo show di Chiara Civello e un omaggio a De Andrè

Chiara Civello sabato 10 agosto a Castagnole. Martedì 13 a Tonco Guaitamacchi presenta lo spettacolo dedicato a Faber con Francesco Baccini e Vittorio De Scalzi (New Trolls)

Chiara Civello

Chiara Civello

Monferrato on stage – Il gusto della musica festival culturale, musicale ed enogastronomico, organizzato da Ecomuseo Basso Monferrato Astigiano, ospita lo spettacolo della “mosca bianca” Chiara Civello e omaggia Fabrizio De Andrè. Il 10 agosto a Castagnole Monferrato il Chiara Civello Eclipse Trio trascinerà il pubblico con la sua musica internazionale; martedì 13 agosto a Tonco, un nuovo spettacolo a cura di Ezio Guaitamacchi ripercorrerà la storia e la poesia di Fabrizio De Andrè.

Ad accompagnare le note dei musicisti che si esibiranno nella rassegna ci saranno i prodotti dell’enogastronomia locale. Tutte le serate sono a ingresso libero con inizio alle ore 21.30 e sono anticipate da degustazioni enogastronomiche, a partire dalle 19.30, a cura delle Pro Loco del territorio (dettagli sui canali Facebook e Instagram di “Monferrato On Stage”). Per informazioni: progettomos@gmail.com 

CCHIARA IVELLO ECLIPSE TRIO A CASTAGNOLE MONFERRATO

Sabato 10 agosto in via al Castello a Castagnole Monferrato ci sarà invece il concerto del Chiara Civello Eclipse Trio. Definita la “mosca bianca” della musica italiana, Chiara Civello è un’artista che sfugge alle definizioni classiche. Sonorità latine, statunitensi e francesi si mescolano con l’italianità di una polistrumentista – suona il pianoforte e la chitarra oltre a cantare – in grado di unire la nouvelle vague transalpina, i ritmi brasiliani e le armonie tipiche degli USA, dove l’esperienza internazionale di Chiara è iniziata quando, a soli 18 anni, vinse una borsa di studio nel prestigioso college musicale di Berklee, a Boston.

AMICO FABER A TONCO

Dopo la serata inaugurale di Monferrato on Stage con l’appuntamento dedicato a Giorgio Faletti a Passerano Marmorito e il concerto-spettacolo per celebrare Woodstock, ritorna lo spettacolo di musica e parole a cura di Ezio Guaitamacchi. Il 13 agosto a Tonco, in piazza del Municipio, Guaitamacchi ripercorrerà la vita e la poesia di Fabrizio De Andrè con “Amico Faber, De Andrè visto e cantato da chi l’ha conosciuto bene”. Insieme a Vittorio De Scalzi dei New Trolls e ai genovesi Francesco Baccini ed Enzo Gentile, autore del libro “Amico Faber” (Hoepli, 2019), Ezio Guaitamacchi racconterà aneddoti sconosciuti sul grande cantautore scomparso nel 1999, e sul palco prenderanno vita le melodie e i versi di uno dei più grandi artisti italiani.

MONFERRATO ON STAGE – IL GUSTO DELLA MUSICA EDIZIONE 2019

Fino al 20 settembre la manifestazione culturale, musicale ed enogastronomica – un perfetto mix tra concerti a ingresso gratuito, prodotti d’eccellenza a km 0, coinvolgimento del territorio e attenzione a un tema sociale di estrema importanza come l’autismo – organizzata da Associazione BMA, ente gestore Ecomuseo BMA e patrocinata dalla Regione Piemonte, Provincia e Città di Asti toccherà sedici Comuni del Monferrato astigiano, quattro in più dell’edizione 2018 grazie all’ingresso a pieno titolo nel team di Asti, Capriglio, Frinco e Viarigi.

L’ecomuseo è un ente della Regione Piemonte che è stato creato per aiutare i piccoli Comuni a fare rete e riuscire a raggiungere risultati culturali e artistici altissimi che, se lavorassero da soli, non potrebbero ottenere” dichiara Bruno Colombo, sindaco di Roatto e delegato per l’organizzazione e il coordinamento di tutti i Comuni coinvolti

È possibile vivere e condividere l’esperienza di Monferrato on stage commentando e caricando contenuti sui social network utilizzando l’hashtag ufficiale dell’iniziativa #moONstage. Sito internet: www.monferratonstage.it

Monferrato on stage è un evento organizzato dall'Associazione Basso Monferrato Astigiano (BMA) ente gestore Ecomuseo BMA, patrocinato da Regione Piemonte, Provincia di Asti, Città di Asti, Associazione per il Patrimonio dei paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato - Unesco con il supporto dei seguenti partner e sponsor: Consorzio Barbera d'Asti e Vini del Monferrato, Cocchi, Fondazione Piemonte dal Vivo, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Fondazione Crt, Compagnia di San Paolo, Generali (Asti Alfieri Mortara), Bosso, Ente Turismo Langhe Monferrato Roero, Diam, Edizioni Langhe Roero Monferrato, Autismo che fare, Albarossa Club, ATL Asti Turismo, Il Trabucco, Roy Rebel, Malteria Monferrato, Bmu, Anffas.

 

Comunicato stampa

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium