/ Economia

Economia | 10 ottobre 2019, 14:36

Camera di Commercio di Asti, iniziative a sostegno dell’alternanza scuola lavoro

Le domande devono essere presentate entro il 21 e il 31 ottobre

Camera di Commercio di Asti, iniziative a sostegno dell’alternanza scuola lavoro

La Camera di Commercio di Asti informa che sono ancora disponibili risorse sul bando in tema di alternanza scuola-lavoro che prevede contributi alle micro, piccole e medie imprese e ai soggetti collettivi iscritti nel Repertorio Economico Amministrativo (REA) della Camera di Commercio di Asti che, nel corso del 2019, accolgono percorsi di alternanza.

Le domande possono essere presentate fino al 31 ottobre 2019. La misura di agevolazione prevede un contributo a fondo perduto di € 400 per ogni studente ospitato fino ad un massimo di € 2.000 per beneficiario, a cui si aggiungono ulteriori € 200 a studente nel caso di inserimento di studenti diversamente abili, fino ad un massimo di € 1.000.

Il bando e la modulistica sono pubblicati sul sito web della Camera di Commercio di Asti all’indirizzo www.at.camcom.gov.it.

Sempre in tema di alternanza, la Camera di Commercio ha istituito un premio locale nell’ambito del concorso nazionale “Storie di alternanza”, promosso da Unioncamere, con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità alle esperienze di alternanza scuola-lavoro. Fino al 21 ottobre, gli Istituti scolastici di secondo grado possono presentare le candidature inviando videomultimediali che documentano le esperienze di alternanza più significative maturate dagli studenti. I racconti di alternanza selezionati a livello locale (fino ad un massimo di 3 per la categoria Licei e tre per la categoria Istituti tecnici e professionali) sono ammessi a partecipare al concorso nazionale.

La documentazione per la partecipazione al Premio deve essere presentata esclusivamente online dal portale https://www.storiedialternanza.it.

Per ulteriori informazioni: studi@at.camcom.it –Tel. 0141/535257 –75

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium