/ Al Direttore

Al Direttore | 10 dicembre 2019, 09:08

Ancora un appello a sostegno dell'Israt. Ad esprimersi questa volta il gruppo "Siamo Cisterna"

"Condividiamo e apprezziamo lo sforzo per offrire ai cittadini ed, in particolare ai nostri insegnanti, studenti, e associazioni locali, la possibilità di diventare nuovi protagonisti della Cultura"

Ancora un appello a sostegno dell'Israt. Ad esprimersi questa volta il gruppo "Siamo Cisterna"

Riceviamo e pubblichiamo una nota di Siamo Cisterna, lista civica comunale di minoranza, a proposito dell'Israt

A nome del gruppo Siamo Cisterna, lista civica comunale di minoranza (47,7%) di Cisterna d'Asti nata grazie a forti ideali d'appartenenza e a valori legati al territorio, esprimiamo il nostro sdegno per il mancato contributo economico all'Istituto storico della Resistenza di Asti.

In particolare, condividiamo e apprezziamo lo sforzo per offrire ai cittadini ed, in particolare ai nostri insegnanti, studenti, e associazioni locali, la possibilità di diventare nuovi protagonisti della Cultura attraverso percorsi capaci di:

- raccogliere, studiare, divulgare materiale bibliografico inerente la storia del novecento;
- promuovere ricerche in campo  storico sociale ed economico;
- mettere a disposizione servizi culturali qualificati e specializzati;
- offrire alle scuole percorsi didattici, corsi di aggiornamento e approfondimenti storici su temi legati alla contemporaneità;
- promuovere la conoscenza del territorio attraverso percorsi di turismo culturale in cui si intrecciano aspetti storici, letterari, agricoli e paesaggistici


Alla luce di queste ragioni, che sono perfettamente in linea con il nostro programma elettorale, noi di "Siamo Cisterna" non possiamo che offrire tutto il nostro appoggio.

Al direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium