/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 10 dicembre 2019, 19:56

In Sala Pastrone da giovedì doppia programmazione

Arrivano "L'inganno perfetto" e "La Belle Epoque"

In Sala Pastrone da giovedì doppia programmazione

 

Questa settimana in Sala Pastrone ad Asti doppia programmazione, da giovedì, con L'INGANNO PERFETTO di Bill Condon, con Helen Mirren e Ian McKellen e LA BELLE EPOQUE di Nicolas Bedos, con Daniel Auteuil e Fanny Ardant.

L'inganno perfetto

Roy e Betty, ottuagenari, si incontrano grazie a un sito di appuntamenti per la terza età. Tra i due scatta immediatamente un'intesa, che li porta a confessare l'uno all'altra di aver fatto ricorso a qualche bugia. Ma ad essere svelata è solo la punta di un iceberg: Roy vive infatti di raggiri e truffe ai danni di facoltosi e sprovveduti investitori e non rivela niente di tutto questo a Betty. Anzi, continua a mentirle sistematicamente per potersi avvicinare ulteriormente a lei.

Orari: giovedì, 21,15, venerdì, 21,15, sabato, 19.15, domenica 19.20 - 21,30, lunedì, 15,30 (ingresso unico 5 euro), martedì 21,15. 

La Belle Epoque

Victor e Marianne sono sposati e 'inversi'. Lui vorrebbe ritornare al passato, lei andare avanti. Disegnatore disoccupato che rifiuta il presente e il digitale, Victor è costretto a lasciare il tetto coniugale. A cacciarlo è Marianne, psicanalista dispotica che ha bisogno di stimoli e ne trova di erotici in François, il migliore amico di Victor. Vecchio e disilluso, Victor accetta l'invito della Time Traveller, una curiosa agenzia che mette in scena il passato. A dirigerla con scrupolo maniacale è Antoine, che regala ai suoi clienti la possibilità di vivere nell'epoca prediletta grazie a sontuose scenografie e a un gruppo di attori rodati. Tutto è possibile, bere un bicchiere con Hemingway o sparare sull'aristocrazia del XVIII secolo. Victor sceglie di rivivere il suo incontro con Marianne, una sera di maggio del 1974 in un café di Lione ("La belle époque"). Sedotto dal fascino dell'attrice che interpreta la sua consorte a vent'anni, Victor col passato trova il futuro.

 

Orari: giovedì, 17,30, sabato 21,30, domenica 15- 17,10, lunedì 21,15, martedì  17,30. 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium