/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 16 gennaio 2020, 17:12

Sabato alla Casa del Popolo arrivano i Brixton, con un sound che celebra i Clash

Appuntamento alle 21 con la rock band torinese, in occasione del quarantennale del brano "London Calling"

The Clash

The Clash

Sabato 18 gennaio approdano alla Casa del Popolo di Asti i Brixton - The Music of the Clash, rock band torinese che porta sul palco la musica dei The Clash!

In particolare, in occasione del quarantennale di London Calling, eseguiranno integralmente i 19 brani che compongono l'album, simbolo della produzione della formazione inglese.

Prima del concerto, che inizierà alle 21, cena a 10 euro con farinata di ceci e affettati, lasagne classiche.

Chi sono i Brixton

I Brixton nascono a Torino nel 2013 dall'unione di cinque (ex) ragazzi cresciuti con la musica degli anni '80, con l'intento di riproporre la musica del gruppo che più ha influito nella loro formazione musicale: i The Clash! Le loro esibizioni prediligono la fedeltà alle sonorità originali della rock band, con particolare attenzione agli arrangiamenti originali. Dopo una prima fase di preparazione del repertorio con tutti i grandi classici, nel 2019 decidono di omaggiare l'album London Calling, preparando il Tour celebrativo in occasione del quarantennale dalla pubblicazione. Un album storico, inserito da Rolling Stones tra i 10 più importanti della storia del rock, con influenze e contaminazioni dal jazz, al pop fino al reggae; un punto di svolta nella storia del movimento punk!

Compongono i Britxton: Max Spiccia (voce) - Gianluca Pontarolo (chitarra e voce) - Marco Boggio (chitarra e voce) - Beppe Rivela (basso e voce) - Andrea Sbaffi (batteria e voce). Salirà sul palco anche un duo di fiati, composto da tromba e trombone. 

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium