/ Scuola

Scuola | 15 febbraio 2020, 13:22

Entra nel vivo la fase provinciale del Premio Scuola Digitale

Appuntamento mercoledì 19 febbraio, dalle ore 9, presso il Palco 19, in via Ospedale 19 ad Asti

Entra nel vivo la fase provinciale del Premio Scuola Digitale

La fase provinciale del Premio Scuola Digitale, giunto alla sua seconda edizione dopo quella ospitata nel settembre 2018 nell’ambito di Futura Valenza, avrà luogo mercoledì 19 febbraio, dalle ore 9, presso il Palco 19, in via Ospedale 19 ad Asti.

L’evento, organizzato dalla Scuola Polo Provinciale, l’Istituto d’Istruzione Superiore “A. Castigliano” di Asti, sarà presentato dalla giornalista Alessia Conti, coadiuvata dai due rappresentanti d’Istituto della scuola professionale astigiana, che avevano già partecipato, come concorrenti, alla scorsa edizione del premio, Marcella Curvà e Mohamed El Araby.

Dopo i saluti istituzionali delle autorità e l’introduzione del Dirigente Scolastico Franco Calcagno, il coordinatore della Giuria di esperti, Filippo Liardi (Docente ITI Fauser e membro del gruppo di supporto USR Piemonte) presenterà gli altri componenti, che visioneranno i video finalisti delle scuole del I e del II ciclo, proclamando un vincitore per categoria, mentre un premio speciale sarà attribuito dal pubblico presente in sala, che voterà con sistema digitale, attraverso un QR-code.

Gli altri componenti della Giuria di esperti sono: Elisa Pietragalla, Assessore Politiche giovanili - Asili Nido - Istruzione - Pari opportunità del Comune di Asti; Francesco Scalfari, Direttore Uni-ASTISS Polo Universitario Rita Levi-Montalcini; Luigi Costa, Amministratore Delegato di Mista SPA e Vice Presidente Unione Industriale di Asti; Alfonso Lupo già Dirigente Tecnico con funzioni ispettive USR Piemonte, ex Dirigente Scolastico ITIS Avogadro di Torino; Giuseppe Bianchi, webmaster, tecnico e membro del gruppo di supporto USR Piemonte e Dario Zucchini, Docente ITI Majorana, esperto di nuove tecnologie e di didattica innovativa.

Le proiezioni dei video delle scuola finaliste, della durata di tre minuti ciascuno, saranno accompagnate da un “pitch” (cioè il “lancio” di un’idea, una breve presentazione corale) per il quale una squadra di allievi di ogni scuola avrà a disposizione altri tre minuti.

Le scuole e i progetti finalisti sono, per la sezione I ciclo:

●     D.gi_Rol@ndis (De Rolandis digitale) I.C. Castell'Alfero - Secondaria di I grado G.B.DE ROLANDIS

●     La percezione dei "Cambiamenti Climatici" I.C. Castelnuovo Don Bosco, Cocconato, Montiglio Monferrato

●     Il byod per migliorare la comprensione, l'analisi e la produzione del testo scritto  I.C. di Montegrosso d'Asti

●     MUSICHERRANTI Memoria, diaspora e identità nelle culture musicali ebraiche I.C. Villafranca d'Asti

●     Intervento di riqualificazione dell'ex Poligono di Tiro  I.C. Villanova d'Asti

Per la sezione II ciclo:

●     "WEB RULES" - Regole per un sistema dominante I.I.S. "V. Alfieri"

●     Gestore di sistemi di rilevazione ambientale  ITIS "A. Artom"

●     Una mappa per tutti I.I.S. Pellati

●     Giovanni Penna : "Il senso della vita" I.I.S.S. "G. Penna"

Ci saranno anche brevi interventi di esperti di “didattica digitale”, tra una sezione e l’altra del concorso. Interverranno in prima battuta sul tema Favorire e diffondere l’innovazione: il ruolo del Dirigente Scolastico”, la prof.ssa M. Stella Perrone (Dirigente Scolastico I.I.S. “V.Alfieri”) e, con il titolo “Cosa vuol dire innovare?”, il prof. Dario Zucchini (docente innovatore dell’ITIS Majorana di Grugliasco e membro della Giuria)

Prima della premiazione, mentre la Giuria sarà riunita per deliberare i vincitori, sarà presentata l’attività delle Equipe Formative Territoriali, con le prof.sse Anna Nervo e Barbara Baldi, che illustreranno in particolare che cos’è e di cosa si occupa l’Equipe Formativa Territoriale del Piemonte.

Il clou dell’evento sarà un momento in cui si fonderanno musica, moda e didattiche digitali e innovative, a cura della scuola ospitante, l’I.I.S. “A. Castigliano”, che con l’hashtag #lamiascuolaèdigitale, presenterà una breve ma coinvolgente Esibizione musicale della MiniBand Castigliano Sound (nata nell’a.s. 2018-19, con l’intento di proporre in semplicità brani dal vivo in diversi momenti della vita della scuola con spirito di servizio; musica come esperienza, comunicazione, condivisione, inclusione). I componenti della Band, docenti tecnici e personale ATA della scuola sono: Marco Costa - prima chitarra e polistrumentista; Roberto Travasino - chitarra elettrica; Piero Alasio - chitarra acustica; Alberto Silengo e Paola Gaballo – batteria; Alberto Spertino - basso elettrico; Felice Granese – tromba; Tania Boscolo – cantante. Il programma musicale proporrà classici del rock di Chuck Berry, Eric Clapton, Bob Dylan e Creedence Clearwater Revival.

Seguirà una breve sfilata di moda intitolata Clothing Lights… vestiti di luce!”, con un video e gli abiti illuminati a led, realizzati nel laboratorio di moda dell’IIS “A. Castigliano”, a cura delle professoresse Parente, Scapparino e Marietta. L’abito della presentatrice è stato realizzato dalla classe IVM coordinata dalle docenti Romaniello e Soragni.

Un video di presentazione delle attività digitali del Castigliano, l’illustrazione dei nuovi indirizzi Made in Italy: Moda e Meccanico e la proiezione di un video sul nuovo laboratorio Socio-Sanitario, che utilizza tecnologie domotiche, recentemente inaugurato, concluderanno questo momento di intrattenimento.

L’evento prevede, in conclusione, la premiazione della scuole vincitrici di entrambe le categorie, che riceveranno ognuna un assegno di mille euro da investire nella didattica digitale, mentre la scuola premiata dal pubblico riceverà in premio un drone programmabile.

Lo staff organizzatore dell’evento, coordinato dal prof. Marco De Martino, coadiuvato da Dirigente, DSGA e personale docente e ATA dell’Istituto, ha visto la collaborazione di: Piero Alasio, Roberta Borgnino, Gianna Corazza, Cristina Giraudi, Francesco Antonio Lepore, Mirko Marengo, Antonella Marietta e Giuseppina Parente, che ha ideato anche la grafica e la mascotte della manifestazione, il simpatico robottino chiamato “DiGigi”.

Infoline. Tel. 0141 35.29.84 ; e-mail: psd2019@ipsiacastigliano.it

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium