/ Attualità

Attualità | 14 gennaio 2019, 08:00

"Facciamo i conti con la mafia": mercoledì 16 gennaio l'inaugurazione del progetto

In Sala Pastrone si terrà l'inaugurazione della mostra dei dati della ricerca nazionale LiberaIdee sulla percezione del fenomeno mafioso sul territorio piemontese

"Facciamo i conti con la mafia": mercoledì 16 gennaio l'inaugurazione del progetto

Il Coordinamento Provinciale di Libera Asti organizza per mercoledì 16 gennaio dalle 17.30 alle ore 18.30 in Sala Pastrone l'inaugurazione in musica della mostra diffusa dei dati di LiberaIdee, ricerca sociologica sulla percezione del fenomeno mafioso coordinata dal prof. Rocco Sciarrone, docente di Sociologia dell'Università di Torino.

Verranno presentati pannelli artistici sulla tematica mafiosa, realizzati con la collaborazione della fumettista astigiana Elena Pianta, con il supporto musicale del gruppo Jazz astigiano Black Velvet. L'iniziativa si inserisce nel percorso di sensibilizzazione sulle tematiche del fenomeno mafioso in Italia.

Che cos'è LiberaIdee

LiberaIdee arriva in Piemonte. Appuntamento dal 14 al 20 gennaio 2019, una settimana con eventi in tutta la regione, utilizzando linguaggi differenti, per riaccendere l’attenzione sui temi della lotta alle mafie e corruzioni e svolgere una funzione di advocacy rispetto alle Istituzioni. Liberaidee è un viaggio che coinvolge tutti i coordinamenti e i presidi e molte associazioni della rete di Libera in Piemonte attraverso appuntamenti, incontri, eventi d’animazione, con l’obiettivo di presentare i dati della ricerca sulla percezione di mafie e corruzione in Piemonte e generare riflessioni e dibattito per far emergere nuove modalità di contrasto.

In Piemonte sono stati somministrati 2.137 questionari, pari al 20,7% del campione nazionale. LiberaIdee è una campagna sulla percezione delle mafie e della corruzione, svolta a livello nazionale tramite la rete di Libera, è un percorso nazionale che promuove la responsabilità contro le mafie e la corruzione. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium