/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 03 giugno 2019, 15:38

La Camera di Commercio aderisce al “Progetto SEI – Sostegno all’export dell’Italia”

Al via giovedì il primo appuntamento di un percorso formativo gratuito che si snoderà attraverso 5 incontri

La Camera di Commercio aderisce al “Progetto SEI – Sostegno all’export dell’Italia”

La Camera di Commercio di Asti ha aderito al progetto Progetto SEI - Sostegno all’Export dell’Italia, promosso da Unioncamere nazionale, con l’obiettivo di favorire l’avvio sui mercati esteri delle aziende che oggi non esportano pur avendone qualità, organizzazione e strumenti e di rafforzare la presenza delle aziende che operano sui mercati esteri solo in maniera occasionale o limitata.

Nell’ambito di tale progetto l’Ente camerale organizza un percorso formativo rivolto alle imprese della provincia di Asti che hanno scarsa conoscenza ed esperienza dei mercati esteri e che sono però fortemente motivate ad avviare un percorso di internazionalizzazione.

Il programma di formazione prevede 5 incontri: il primo di mezza giornata affronta i principali aspetti del marketing internazionale dal punto di vista della piccola impresa; gli altri quattro, ciascuno della durata di un’intera giornata, affrontano, con un taglio pratico operativo, i temi chiave collegati all’avvio di relazioni commerciali con l’estero (dall’analisi del contesto aziendale al fine di valutare se l’impresa è pronta per avviare un processo di sviluppo sui mercati esteri, alla redazione di un Business Plan per l'internazionalizzazione indispensabile per pianificare un progetto imprenditoriale all'estero, per finire con una lezione dedicata alla gestione della presenza a fiere e manifestazioni internazionali).

Le lezioni si terranno – presso Palazzo Borello, sede camerale astigiana, di piazza Medici 8 – secondo il programma indicato nella locandina allegata. La partecipazione al percorso formativo è gratuita, previa iscrizione da inviare attraverso la compilazione dell’apposito modulo on line al seguente link: https://bit.ly/2KbFlIc. Le iscrizioni saranno accolte fino al raggiungimento di un massimo di 25 partecipanti.

Per eventuali informazioni contattare l’Ufficio Informazione e Sviluppo Economico (Tel. 0141/535257 – studi@at.camcom.it)

Files:
 Programma (225 kB)

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium