/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 06 giugno 2019, 17:17

Io Lavoro: sabato la prima edizione del salone dedicato alle professioni socio sanitarie

Dopo la riuscitissima edizione di Io Lavoro del febbraio scorso a cui avevano partecipato oltre tremila persone, sabato si ripete il progetto, dalle 8.30 alle 13.30

La conferenza stampa di presentazione

La conferenza stampa di presentazione

Sabato 8 giugno, dalle 8,30 alle 13,30 si terrà ad Asti la prima edizione del salone dedicato alle professioni socio sanitarie per la cura e l'assistenza alle persone.

Dopo la riuscitissima edizione di Io Lavoro del febbraio scorso a cui avevano partecipato oltre tremila persone, sabato si ripete il progetto, promosso dall'Agenzia Piemonte Lavoro della Regione e dal polo universitario Rita Levi Montalcini. Questa volta centrato sull'acquisizione di opportunità professionali nell'ambito OSS, Infermieri, Assistenti Sociali, Educatori Professionali, figure per le quali è necessaria la qualifica con corso regionale o laurea triennale, un tipo di formazione altamente qualificante presente nel polo universitario di piazza De Andrè.

La giornata inizierà alle 8,30 con l'accreditamento dei partecipanti, cui seguiranno intorno alle 9,15 i saluti di Claudio Spadon, direttore dell'Agenzia Piemonte Lavoro; di Mario Sacco, presidente del consorzio Asti Studi Superiori Rita Levi Montalcini; di Maurizio Rasero, Sindaco di Asti; di Marcello Coppo, assessore al Lavoro del Comune.

Seguirà l'intervento tecnico di Massimo Tamiatti di Agenzia Piemonte Lavoro per la comunicazione di un rapporto statistico sulla situazione del settore. Nella mattinata gli interessati potranno incontrare gli addetti di 27 aziende del settore fino ad oggi accreditate.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium