/ Attualità

Attualità | 23 settembre 2019, 07:18

Asti va a piedi con piacere. Buona risposta nella giornata senza auto in centro

L'assessore Berzano:"gli astigiani ci tengono davvero ai problemi dell'ambiente. E questo ci stimola per nuove iniziative nell'interesse di tutti”. Un migliaio le telefonate alla Polizia locale per avere informazioni

Asti va a piedi con piacere. Buona risposta nella giornata senza auto in centro

L’esperimento sembra riuscito e potrà essere ripetuto, in vista del prossimo Piano Urbano del Traffico.

Ieri dalle 9 alle 19 “Camminiamo insieme”, iniziativa dell’Amministrazione comunale, ha chiuso un’ampia porzione di città alle auto, nell’ambito della “Settimana Europea della Mobilità”. Ammessi i mezzi alimentati a GPL o metano, Ma soprattutto pedoni e ciclisti si sono goduti una domenica senza traffico.

Ci sarà tempo per i dati, anche quelli di Asp, per vedere quante persone hanno usufruito dei mezzi pubblici gratuiti (magari incrementando i passaggi) ma una prima valutazione sembra positiva, anche perché non ci sono stati controlli ai varchi.

A conclusione della giornata ‘senz'auto’ - spiega l’assessore ad Ambiente e Trasporti Renato Berzano -mi sento di fare un doveroso ringraziamento a tutti gli astigiani che hanno voluto cogliere l'invito dell'amministrazione a non usare l'auto. Non avevamo agenti della polizia municipale in appoggio né altro personale per controllare i varchi. E proprio per questo avevamo fatto affidamento sulla sensibilità dei nostri concittadini. E ancora una volta abbiamo fatto bene. I casi di utilizzo improprio delle zone chiuse al traffico sono stati davvero contenuti. Ciò a dimostrare che gli astigiani ci tengono davvero ai problemi dell'ambiente. E questo ci stimola per nuove iniziative nell'interesse di tutti”.

Il Comando della Polizia locale ha ricevuto un migliaio di telefonate di persone che desideravano informarsi.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium