/ Attualità

Attualità | 13 marzo 2020, 18:20

Musica dalla finestra e applausi dai balconi. L'Italia si unisce nei flash mob

Oggi alle 18 italiani di tutte le età hanno improvvisato piccoli concerti, domani alle 12 un grande applauso unirà la Nazione da nord a sud

Musica dalla finestra e applausi dai balconi. L'Italia si unisce nei flash mob

 

La creatività italiana al tempo del coronavirus e dei social riesce a unire le persone anche in questo momento di distanza e immobilità forzata.

Grazie al tam tam, dalle 18 di oggi venerdì 13, i balconi di diverse case ospitano piccoli concerti improvvisati per sentirsi uniti con la musica, chi suona Fratelli d’Italia con le pentole di casa, chi suona il flauto in balcone o chi improvvisa canzoni con l’aiuto del telefonino.

Ognuno nella sua casa, senza muoversi ma sentendosi vicino agli altri per sorridere e allentare la pressione dell’ansia del momento.

Domani alle 12 un nuovo flash mob attende gli astigiani e gli italiani. Tutti dovranno affacciarsi alle finestre o ai balconi per fare un grande applauso agli italiani e allo sforzo che stanno facendo per superare questo momento.

Betty Martinelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium