/ Attualità

Attualità | 15 marzo 2020, 15:30

Fridays for Future Asti: "Non ci potrà mai essere giustizia climatica finché non ci sarà quella sociale"

Gli attivisti astigiani: "Lottiamo contro un sistema che vede il corpo delle donne e l'ambiente come terreno di conquista"

Fridays for Future Asti: "Non ci potrà mai essere giustizia climatica finché non ci sarà quella sociale"

Molte persone quando guardano e pensano al Fridays For Future (FFF), pensano a gruppi di giovani che combattano e discutono sul tema della crisi climatica.

La realtà, però, è molto più complessa. Gli attivisti del Fridays non credono solo in una giustizia climatica, per il rispetto della terra e del nostro mondo ma anche nella giustizia sociale.

Nel mondo di oggi non può esistere nessun tipo di giustizia senza giustizia climatica.

L’azienda X-Site Energy Service all’inizio del mese ha creato un logo che raffigura una donna tirata per le trecce e apparentemente messa a novanta gradi e abusata.

Il logo rappresenta l’attivista per il clima Greta Thunberg, che viene effettivamente abusata. Questo logo non è solo vergognoso in quanto incita alla stupro e al sessismo, ma anche alla violenza su una ragazza che ha solo 17 anni.

Come attivisti e attiviste per il clima esprimiamo piena solidarietà a Greta e a tutte quelle donne che ogni giorno subiscono la violenza di un sistema patriarcale che dalla nascita del movimento ha tentato di attaccarci.

Un sistema che vede sia il corpo delle donne che l’ambiente come terreno di conquista.

Quando abbiamo visto il logo il nostro primo pensiero è stato: facciamo paura a un’azienda petrolifera?. Vuol dire che stiamo vincendo la guerra.

Non è una ragazzina, ha 17 anni”, si è poi giustificato il direttore generale dell’azienda Doug Sparrow, aggiungendo vergogna a una vicenda già inaccettabile.

Per noi violenza ambientale e violenza di genere hanno una comune radice e la nostra lotta non può che essere internazionale e volta a combattere chi vede il pianeta e il corpo di una donna come spazi di conquista da cui estrarre valore e da sfruttare a proprio piacimento.

Fridays for Future Asti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium