/ Politica

Politica | 25 marzo 2020, 07:46

Approvato il Bilancio 2020 - 2021 della Regione Piemonte

Stanziati 15 milioni per l'emergenza coronavirus, 15 milioni per le famiglie lavoratrici, con aiuti ad asili pubblici, privati e paritari

Approvato il Bilancio 2020 - 2021 della Regione Piemonte

Dopo una lunga giornata di lavoro, approvato il Bilancio di previsione 2020-2021.
"Era necessario riuscire ad approvarlo in tempi brevissimi vista la situazione di emergenza che stiamo affrontando - dichiara il Vicepresidente della Regione Piemonte Fabio Carosso- L’approvazione del bilancio permetterà di mettere in campo le prime risorse per affrontare l’emergenza Covid-19, e di dare certezze agli Enti Locali, alle PMI e alle famiglie sulle politiche della Regione."

Il maxiemendamento della Giunta prevede lo stanziamento di:
15 milioni per l’emergenza Coronavirus
25 milioni destinati al trasporto pubblico locale,
14 milioni ai Piccoli Comuni
20 milioni che arriveranno agli enti provinciali in virtù dei versamenti dei canoni idrici,
10 milioni per gli investimenti per la competitività delle imprese turistiche
7 per il settore turismo
2,5 milioni per la partecipazione ad eventi e fiere internazionali
4 milioni di euro per il risarcimento dei danni causati da animali selvatici su strada
730 mila euro per il risarcimento a danni subiti da pascoli e agricoltura,
100 mila euro agli oratori,
800 mila euro per la montagna,
500 mila per gli scuolabus, sempre di montagna
500 mila per le botteghe dei servizi
3 milioni e mezzo per lo sport
6 milioni e mezzo per gli impianti sciistici
40 milioni per la ristrutturazione delle case popolari
3 milioni per l’infanzia.
5 milioni di extra Lea, destinati a tutte le prestazioni non comprese nei livelli essenziali di assistenza per le persone non autosufficienti (con altri 5 milioni stanziati solo per la città di Torino)
15 milioni per le famiglie lavoratrici, con aiuti ad asili pubblici, privati e paritari.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium