/ Sanità

Sanità | 09 aprile 2020, 12:52

Cinque mesi di copertura gratuita e ampliamento delle prestazioni sanitarie per chi sottoscriverà un Programma Benessere Salutissima entro il 30 aprile

Nuova iniziativa del Gruppo C.R. Asti e di Fondo Assistenza e Benessere per contribuire ad affrontare l’emergenza coronavirus

Cinque mesi di copertura gratuita e ampliamento delle prestazioni sanitarie per chi sottoscriverà un Programma Benessere Salutissima entro il 30 aprile

Tra le molteplici misure poste in essere da Banca di Asti e Biver Banca per contribuire ad affrontare l’emergenza coronavirus rientrano anche le tutele e agevolazioni straordinarie che le banche hanno attivato – insieme a Fondo Assistenza e Benessere, Società di Mutuo Soccorso – a favore dei clienti delle Banche del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti che sottoscrivono un Programma Benessere Salutissima nel corso del mese di aprile.

Le agevolazioni previste per coloro che sottoscriveranno un Programma Benessere Salutissima entro il 30 aprile sono le seguenti:

  • le coperture, in caso di patologia da Covid-19 e in caso di infortuni, decorrono dal giorno successivo alla data di sottoscrizione - e non dal primo giorno del mese seguente, come normalmente previsto-. Per queste due evenienze è pertanto escluso il periodo di carenza, normalmente inserito nei contratti;

  • il pagamento della quota associativa avverrà a partire da ottobre 2020, con il beneficio dei primi 5 mesi di copertura gratuita.

In più è previsto forfait specifico a copertura del ricovero per Covid-19 per alcuni Programmi Benessere.

Un iniziativa che si va ad aggiungere a quella già predisposta a favore degli attuali assistiti, mediante lo stanziamento da parte di FAB SMS del plafond straordinario di 100.000 euro, eventualmente incrementabile.

Tutte le informazioni aggiornate sulle iniziative a supporto di privati e imprese per affrontare l’emergenza Covid-19 sono disponibili su www.bancadiasti.it e www.biverbanca.it.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium