Cultura e tempo libero | 11 luglio 2020, 13:00

Ristorante La Preja: dall'Australia alle colline astigiane per realizzare un sogno

A Montabone due giovani scommettono sul territorio puntando sull'alta cucina, tra tradizione e innovazione

Penso che il piatto rispecchi la personalità di chi lo crea, infatti la mia cucina è spesso colorata, oscilla tra assaggi di fantasia e pazzia...”, sono le parole del giovane cuoco veronese, trentaquattrenne, Niccolo’ Limina. Ha deciso di abbandonare l’amata Verona per realizzare il suo sogno nel cassetto: aprire un ristorante.

Mai si sarebbe aspettato di farlo fra le colline astigiane, ma dopo aver conosciuto in Australia la sua socia calamandranese, Silvia Therisod, ventisettenne, si è innamorato a prima vista dei vigneti piemontesi ed è cosi’ che è nato il ristorante “La Preja” a Montabone.

Ma come si comporterà la gente di fronte a distanziamenti tra i tavoli, mascherine e gel igienizzanti? La paura nell’aria è tanta, ma le giornate di sole d’estate stanno aiutando a riprendere coraggio e a superare queste barriere che hanno tolto a tutti la voglia di socializzare, di condividere i momenti di gioia con amici e parenti.

Niccolò e Silvia sono un ottimo esempio di coraggio: la loro voglia di sfidare questa situazione, momentaneamente instabile e difficile, è dettata dalla passione per ciò in cui credono, da un sogno che si sta realizzando sempre piu’. “Spesso mi sento dire che chiudono molte attività, soprattutto quelle legate al turismo e alla ristorazione. Noi eravamo già quasi operativi prima che scoppiasse la bufera..e non abbiamo smesso di sperare a un ritorno alla normalità” racconta Silvia.

Sono giovani tenaci che si mettono in gioco, un gioco mille volte più ignoto del previsto. Il sorriso fa parte del loro mestiere, perchè dietro a ogni lato oscuro c’è un risvolto positivo.

Niccolò e Silvia vi aspettano tutti i giorni nel piccolo borgo medievale di Montabone, in splendida posizione panoramica sulle colline dell’Alto Monferrato. Accolgono gli ospiti in un ampio spazio all’aperto, che regala viste incantevoli sui vigneti circostanti.

Il ristorante propone piatti legati alle tradizioni regionali piemontesi e venete, che vengono reinterpretate, per creare un menù originale e curioso. La scelta di utilizzare materie prime di alta qualità è dettata dall’esigenza di garantire massima freschezza e genuinità del prodotto. Pane e pasta sono fatti in casa… nulla è affidato al caso. Non resta che provare!

 

Ristorante La Preja

Via Roma 9  14040 Montabone (AT)

Tel.: 379- 1919114

Sito web: https://lapreja.com/it_it/

Mail: ristorantelapreja@gmail.com

Facebook: La Preja

Orari di apertura: lunedì, martedì, mercoledì dalle 18.30 aperitivo e cena Giovedì, venerdì, sabato e domenica : aperitivo, pranzo e cena

I.P.

Leggi tutte le notizie di IN UN MONDO DI LIBRI ›

In un mondo di libri

Paride Candelaresi

Appassionato di musica, letteratura e storia ebraica. Iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza, gestisco la mia attività fra mille interessi.
Attualmente consigliere comunale e Presidente della Commissione Cultura del Comune di Asti.
Collaboro con le case editrici: fotografo e recensisco libri di autori piemontesi. La mia citazione preferita è "Colui che dominava gli odori, dominava il cuore degli uomini" (Il profumo, Patrick Süskind).
Lettore compulsivo e Instagram addicted.

Seguitemi @leggendoatestaalta

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium