/ Attualità

Attualità | 17 luglio 2020, 07:00

Da domani in Piemonte via libera agli sport di contatto

Oggi l'assessore regionale Ricca dovrebbe firmare l'ordinanza per tornare a praticare basket, karate, danza e altre discipline

Da domani in Piemonte via libera agli sport di contatto

In Piemonte via libera agli sport di contatto. Oggi l’assessore regionale Fabrizio Ricca dovrebbe firmare un’ordinanza che permetterà da domani – sabato 18 luglio - di tornare a praticare basket, karate, danza e decine di altre discipline.

Così come accaduto per i trasporti - dove la scorsa settimana la Regione ha deciso di ripristinare le corse a pieno carico su treni e bus extraurbani, togliendo l’obbligo del distanziamento con mascherina obbligatoria, con un proprio provvedimento in assenza di risposte da Roma – anche in questo caso è valso il principio dell’autonomia.


Venerdì scorso Ricca aveva inviato a Roma l’ordinanza per il via libera agli sport di contatto. L’assessore regionale aveva anche mandato al ministero della Salute i pareri tecnici del comitato scientifico regionale, che fotografava una situazione sanitaria consona alla ripresa delle attività.
In assenza di risposte dal Governo, questa mattina l’esponente del Carroccio dovrebbe quindi sottoscrivere l’ordinanza che dovrebbe consentire agli sportivi torinesi di tornare a praticare le attività di contatto.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium