/ Attualità

Attualità | 02 agosto 2020, 09:47

Commemorazione astigiana per Mauro Alganon e le altre vittime della strage di Bologna

La cerimonia, in programma alle 10.15 nei giardini antistanti piazza Roma a lui intitolati, assume un particolare significato nel quarantennale dal vile atto terroristico

Mauro Alganon, fotografia tratta dal sito stragi.it

Mauro Alganon, fotografia tratta dal sito stragi.it

Questa mattina, alle 10.15, in occasione del 40° anniversario della strage alla stazione ferroviaria di Bologna, l’Amministrazione comunale commemorerà, così come già avvenuto un anno fa, la memoria del ventunenne astigiano Mauro Alganon e di tutte le altre vittime della strage. mediante una cerimonia in programma nei giardini antistanti piazza Roma a lui intitolati. In passato, invece, le amministrazioni succedutesi avevano inviato in Emilia un proprio esponente con gonfalone del Comune alla manifestazione bolognese.

Il sindaco Maurizio Rasero, nel ribadire la ferma condanna ad ogni atto terroristico, esprime la vicinanza di tutta comunità astigiana ai familiari delle vittime di un atto "così riprovevole che a distanza di tanti anni rappresenta una ferita ancora aperta nella memoria di tutti".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium