/ Sanità

Sanità | 04 agosto 2020, 16:39

I benefici dell’olio di iperico: i consigli d’uso di Fab SMS

I benefici dell’olio di iperico: i consigli d’uso di Fab SMS

Un toccasana per la pelle, soprattutto in estate, l’olio di iperico si ottiene grazie alla macerazione dei fiori di Hypericum perforatum. Ricco di carotene e flavonoidi, questo olio è utile in caso di ustioni, punture di insetti, scottature, ferite, piaghe e non solo. Scopri insieme a Fab SMS gli innumerevoli benefici dell’olio di iperico!

La pianta L’iperico è una pianta erbacea dai fiori gialli che fiorisce a fine giugno e che contiene numerose proprietà benefiche per la salute e il benessere. È conosciuto anche col nome di erba di San Giovanni perché il giorno dedicato a questo Santo corrisponde al 24 giugno, che coincide col periodo della raccolta e preparazione di questo meraviglioso rimedio naturale.

Le proprietà dell’olio di iperico L’olio di iperico contiene proprietà farmacologiche importanti come l’ipericina, la pseudoipericina e i biflavoni che lo rendono cicatrizzante, antisettico, anestetico, astringente e purificante. È possibile utilizzarlo anche per via interna, per potenziare le difese immunitarie, come collutorio, e sciolto nella vasca da bagno per lenire i dolori del corpo.

Utile per la pelle L’olio di iperico è ottimo soprattutto per il benessere della pelle: lenisce le punture degli insetti e le irritazioni, assottiglia le rughe di espressione e aiuta le piccole ferite a cicatrizzarsi. Per le sue proprietà antinfiammatorie viene usato per le macchie della pelle, le piaghe da decubito, la pelle arrossata da pannolino e le escoriazioni da raffreddore. Inoltre, stimola la rigenerazione cellulare ed è utilizzato per lenire la secchezza della cute, la psoriasi e i segni dell’acne.

Per la bellezza di unghie e capelli Per le sue proprietà emollienti l’olio di iperico è un valido rimedio naturale se si vuole ridonare lucentezza e morbidezza al cuoio capelluto sul quale agisce in maniera efficace, con la stessa forza rigenerante che impiega sul resto dell’epidermide. Per tale ragione, rinforza i capelli fragili e li rende setosi al tatto.

Valido doposole Durante le vacanze o dopo una giornata al sole prova l’olio di iperico come doposole: oltre a essere eccezionale lenitivo, è ottimo sia in caso di scottature, sia semplicemente per reidratare e lenire la pelle dopo l'esposizione. Basta massaggiarne piccole quantità sulle parti da trattare. Per le sue proprietà fotosensibili, ricordati però che le parti massaggiate con l’olio non devono essere esposte al sole.

Fab SMS promuove attivamente la cultura del benessere e realizza Piani Mutualistici su misura per te e per i tuoi cari. Seguici su Instagram e Facebook e clicca qui per scoprire di più: Chi siamo

Ip

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium