/ Al Direttore

Al Direttore | 26 agosto 2020, 17:30

Bassi: “Fa piacere essere apprezzato anche dall’opposizione, ma non inventate divisioni inesistenti!”

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa di Paolo Bassi, consigliere comunale di Fratelli d’Italia

Bassi: “Fa piacere essere apprezzato anche dall’opposizione, ma non inventate divisioni inesistenti!”

Rispondo alle dichiarazioni di una parte dell'opposizione comunale astigiana rese in merito ad una interpellanza da me presentata. 

Innanzitutto ringrazio per il riconoscimento per il mio utile lavoro di consigliere comunale, fa ovviamente piacere ma solo se non snaturato per renderlo un pretesto per sterili attacchi alla Giunta.

La mia interpellanza è nata per rispondere alle esigenze dei residenti di Portacomaro Stazione ma alcuni consiglieri di opposizione ne hanno artatamente frainteso il significato. Il mio non è stato certo un attacco al Sindaco o a qualche Assessore, a differenza di come è stato presentato nel loro comunicato ma bensì un rimarcare l'importanza di effettuare approfondite valutazioni per cercare di ovviare ad eventuali nuovi allagamenti.

Questa Amministrazione, rispetto a tante altre, è pacifico che cerca di dare risposte strutturali e non si limita a mettere toppe alle diverse problematiche che affronta. Pensiamo già solo al rifacimento del tetto della Scuola Elementare G. Oberdan di Portacomaro Stazione. Vorrei esprimere inoltre altri due concetti:

  • i due eventi temporaleschi sono stati di una violenza impressionante e difficilmente contenibile ma le colpe, ove ci siano, non possono essere sicuramente imputabili all'Attuale Amministrazione;

  • Il sottoscritto, il gruppo consiliare di FRATELLI D'ITALIA e l'Assessore e Vice Sindaco Marcello Coppo sono un perno dell'attuale maggioranza, dell'attuale Giunta e una forte spalla destra del Sindaco della Città di Asti Maurizio Rasero, in coerenza di una scelta fatta nel 2017 e nella cornice di una seria alleanza politica, a differenza di qualche gruppo di opposizione che ha le idee un po' confuse in merito ad alleanze nazionali, regionali e locali... 

Ringrazio comunque per avermi dato la possibilità di chiarire bene la realtà dei fatti e per spiegare per l'ennesima volta di quale serietà e concretezza è fatta la nostra componente partitica di FRATELLI D'ITALIA. 

Paolo Bassi - Consigliere del Comune di Asti

Al direttore

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium