/ Attualità

Attualità | 14 settembre 2020, 12:07

Si è aperto l’anno sociale 2020-2021 del Lions Club Nizza Monferrato – Canelli

Tra le numerose iniziative in programma, spicca la quarta edizione del Premio Letterario Lions

Si è aperto l’anno sociale 2020-2021 del Lions Club Nizza Monferrato – Canelli

Dalla splendida terrazza di Villa Prato a Mombaruzzo, affacciata sulle colline dell'Unesco, ha preso avvio l'anno sociale 2020-2021 del Lions Club Nizza Monferrato – Canelli, il sessantesimo anno di vita del club.

A fare gli onori di casa la signora Simonetta Berta, proprietaria del resort, e Oscar Bielli, presidente del Club. Numerosi gli ospiti tra i quali il primo vice governatore  Franco Marrandino e il secondo vice governatore Claudio Sabattini.

Nel suo intervento di benvenuto, Bielli ha ricordato il drammatico momento vissuto a causa della pandemia e l'attività svolta di concerto con altre  associazioni a favore dell'ospedale Cardinal Massaia, Croce Rossa, Croce Verde e Protezione Civile.

È  stato anche delineato il calendario dei prossimi incontri volti ad una intensa attività sul territorio. Tra la varie iniziative spicca la quarta edizione del Premio Letterario Lions, che verrà consegnato sabato 26 settembre presso il teatro Balbo di Canelli.

Le serata è  stata condotta dal cerimoniere Fausto Solito, che ha portato il saluto ai Lions provenienti da altri Clubs che hanno aderito all'evento.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium