/ Politica

Politica | 15 ottobre 2020, 12:51

Quali interventi sono previsti per migliorare la sicurezza dell'area Scalo Babilano?

Lo chiede, per tramite di una specifica interrogazione, il consigliere di Ambiente Asti Mario Malandrone

Quali interventi sono previsti per migliorare la sicurezza dell'area Scalo Babilano?

Tematica attualissima in seguito agli incendi dolosi delle scorse notti, che hanno interessato anche la zona in oggetto, la sicurezza è al centro anche di una interrogazione presentata da Mario Malandrone, consigliere del gruppo di minoranza Ambiente Asti.

Nel documento il consigliere, dopo aver elencato le ragioni per cui ritiene l’area dello Scalo Babilano meriti particolare attenzione (dalla permanenza in zona delle auto di molti pendolari alla vicinanza con alcune scuole, dagli episodi di vandalismo all’incendio del pullman dato alle fiamme l’altra notte), interroga l’Amministrazione comunale chiedendo:

  • come intenda rendere sicura tale zona per i cittadini che lasciano in sosta l’autovettura

  • come intenda vigilare esternamente sugli spazi prossimi a due importanti plessi scolastici

 

 

  • come intenda vigilare e rendere maggiormente sicura la sosta di pullman e di scuolabus della stessa amministrazione comunale

  • se vi sia un piano per installare telecamere a protezione di beni e di servizi collettivi

  • come si intenda vigilare sulla sicurezza di cittadini che per motivi di lavoro, studio o perché residenti nel quartiere frequentano lo Scalo e la zona alle spalle del CPIA e a ridosso dell’Ex Enofila

  • come si intenda monitorare la zona onde evitare atti vandalici, furti, criminalità

  • come si intendano rafforzare i controlli da parte delle forze di polizia

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium