/ Politica

Politica | 20 ottobre 2020, 09:14

Riunito in modalità virtuale il Tavolo Pari opportunità del Comune di Asti

Presenti una trentina di associazioni ed enti impegnati sul tema. Stabilito il calendario di "“Perchè un giorno solo non basta”

Riunito in modalità virtuale il Tavolo Pari opportunità del Comune di Asti

Si è riunito oggi, anche se attraverso modalità virtuali, il Tavolo delle Pari Opportunità del Comune di Asti, presieduto dall’Assessore Elisa Pietragalla.

Un incontro su piattaforma online che ha visto la partecipazione di una trentina di Associazioni ed Enti da sempre impegnati nella tutela delle pari opportunità.

Oltre al piacere di incontrarsi nuovamente e di condividere iniziative e intenti comuni, i partecipanti si sono ritrovati per la creazione del consueto calendario di eventi “Perchè un giorno solo non basta”, realizzato ogni anno in occasione del 25 novembre, Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Tante le proposte che dovranno tener conto delle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria in corso.

Il sindaco Maurizio Rasero e l’assessore alle Pari Opportunità Elisa Pietragalla hanno ringraziato tutti i partecipanti all’incontro di questa mattina, ribadendo l’importanza di "fare rete su tematiche tanto delicate e importanti come quelle portate avanti da questo Tavolo, soprattutto in momenti difficili come quello che stiamo vivendo ora".

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium