/ Sanità

Sanità | 26 novembre 2020, 18:35

Covid 19, a Costigliole 53 positivi. In paese nessun decesso da inizio pandemia (VIDEO)

Restano Covid free le Case di riposo. Il sindaco: "A Natale facciamo acquisti in paese per aiutare le nostre famiglie". Intanto il Comune ha previsto l'esenzione totale dal pagamento dell'imposta comunale sulla pubblicità per imprese e partite iva

Covid 19, a Costigliole 53 positivi. In paese nessun decesso da inizio pandemia (VIDEO)

Arrivano dati confortanti da Costigliole d'Asti in merito all'emergenza Covid 19.

Ad oggi, infatti, i cittadini positivi al virus sono 53 e da qualche giorno ormai sembra che il numero si sia assestato.

In paese nel picco della seconda ondata di emergenza se ne erano registrati 66. Inoltre il Comune non ha mai registrato decessi di persone positive residenti da inizio emergenza.

"Questo vuol dire che le persone stanno iniziando a guarire e che, soprattutto, stanno rispettando le norme. Non significa, però, poter abbassare la guardia", commenta il sindaco Enrico Alessandro Cavallero.

Notizie positive anche dalle Case di riposo del territorio, che ad oggi non registrano casi di positività né tra gli ospiti né tra il personale.

Lunedì si svolgerà in video conferenza la seduta del Consiglio Comunale, anche sull'approvazione del regolamento del mercato comunale. Il Comune ha inoltre previsto l'esenzione totale dal pagamento dell'imposta comunale sulla pubblicità per l'anno 2020 per tutte le imprese e partite iva. 

Il primo cittadino ha poi lanciato un appello alla responsabilità e alla solidarietà.

"Ci stiamo avvicinando al Natale, un periodo in cui bisogna essere più attenti e solidali. Dobbiamo aiutare i nostri commercianti. Facciamo i nostri acquisti in paese. Ogni euro investito ha un ritorno economico molto più elevato e va ad aiutare le nostre famiglie. Il Comune farà la sua parte", ha concluso Cavallero. 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium