/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2020, 07:53

È arrivata la neve anche nell'Astigiano Attesi diversi centimetri in pianura. A Costigliole scuole chiuse [FOTO]

Nevicate diffuse con un miglioramento atteso da domani, ma un nuovo peggioramento è atteso tra venerdì e sabato. Diverse criticità segnalate, a Montafia niente scuolabus

Sessame (Foto Angela canale Telegram Dati Meteo Asti)

Sessame (Foto Angela canale Telegram Dati Meteo Asti)

Come da previsioni, anche sull'Astigiano questa notte è arrivata la prima nevicata, dopo deboli piogge a carattere sparso.

Durante la notte netta intensificazione dei fenomeni con passaggio della pioggia in neve su tutti i settori di pianura con intensità moderate in particolare tra Langhe, Roero, Centro-Sud Astigiano.

Entro le ore centrali della giornata sono attesi depositi di 1/3 cm in pianura nel Nord Astigiano, 3/5 cm in pianura ad Asti,7/10 cm in pianura tra Bra, Alba, Canelli e Nizza Monferrato, 10/15 cm in pianura tra Acqui Terme ed Ovada e 20/25 cm in collina oltre 500/600 metri sulle Langhe.

Un graduale miglioramento delle condizioni meteorologiche è atteso nella giornata di domani, giovedì 3 dicembre, prima di un nuovo intenso peggioramento tra venerdì 4 e sabato 5, a causa dell’avvicinarsi di una profonda saccatura atlantica, che porterà nuove nevicate fino in pianura. [Fonte Dati Meteo Asti, Canale  Telegram https://t.me/datimeteoasti].

Intanto arrivano diverse segnalazioni di criticità, in alcune frazioni manca la corrente elettrica e i Vigili del Fuoco sono stati chiamati per alberi pericolanti o sulla sede stradale. A Costigliole d'Asti le scuole sono rimaste chiuse, a Montafia non è stato erogato il servizio scuolabus.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium