/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2021, 10:31

Rintracciata dalla Polfer alla stazione di Torino una ragazza astigiana di 16 anni

La ragazza era fuggita da una comunità di accoglienza a Mongreno (TO) per andare dalla madre ad Asti

Rintracciata dalla Polfer alla stazione di Torino una ragazza astigiana di 16 anni

Ad Asti la Polfer ha rintracciato all’interno dello scalo ferroviario di Torino, una ragazza italiana di 16 anni, che si era allontanata da una comunità di accoglienza.

A.T. si era allontanata dalla comunità di Mongreno, il 15 sera per recarsi a casa della madre, T.R. che non ha più la potestà genitoriale e il giorno dopo, mentre la madre, in accordo con la comunità, la stava riaccompagnando sul posto, la ragazza è fuggita facendo perdere le proprie tracce, ed è poi stata ritrovata dalla Polfer.

L'intervento fa parte dei controlli settimanali effettuati dalla Polizia Ferroviari in Piemonte e Valle d'Aosta che ha visto nella settimana passata, 8 indagati, 3.899 persone controllate di cui 886 positive con precedenti di polizia. 264 pattuglie impegnate nelle stazioni e 22 in abiti civili per attività antiborseggio per contrastare i furti in danno dei viaggiatori.

81 i servizi di vigilanza a bordo di 190 treni. 22 i servizi lungo linea e 39 quelli di ordine pubblico.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium