/ Cronaca

Cronaca | 15 maggio 2021, 13:39

Si infittisce il mistero che circonda il caso Farinella: alterati i luoghi delle ricerche

Gran parte del canneto che ricopriva il terreno dove erano stati ritrovati i resti di Federica risulta falciato

Si infittisce il mistero che circonda il caso Farinella, alterati i luoghi delle ricerche

Si infittisce il mistero che circonda il caso Farinella, alterati i luoghi delle ricerche

Il mistero che circonda il caso Farinella si infittisce. Le ricerche in corso da questa mattina, nella zona in cui erano stati trovati dei resti della modella scomparsa nel settembre 2001, hanno segnalato delle anomalie difficilmente spiegabili. 

Poco prima delle ore 10, recatasi sul luogo del ritrovamento, la squadra coordinata dal dottor Fabrizio Pace (incaricato dal padre di Federica, Francesco Farinella, di fare luce sui reperti ritrovati nei mesi scorsi), ha accertato una alterazione dello stato dei luoghi per mano di terze persone, attraverso mezzo meccanici. Gran parte del canneto che ricopriva il terreno risulta falciato.

Sorge quindi spontaneo il dubbio di chi possa avere interesse a frapporsi alle ricerche e alla verità, ora che un gruppo di lavoro sta operando per cercare di arrivare a far riaprire le indagini sulla scomparsa di Federica.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium