/ Sanità

Sanità | 07 giugno 2021, 07:00

Da oggi in funzione il nuovo numero unico 116.117 per chiamare la Guardia medica

In questa fase iniziale continuerà comunque a essere attivo anche il numero verde 800/700707, le chiamate verranno inoltrate

Da oggi in funzione il nuovo numero unico 116.117 per chiamare la Guardia medica

Analogamente a quanto sta progressivamente avvenendo nel resto della regione, a partire da lunedì 7 giugno entrerà in funzione anche per il territorio dell’Asl AT il nuovo numero unico 116.117 che i cittadini potranno utilizzare per chiamare il Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica).

In questa fase iniziale continuerà comunque a essere attivo anche il numero verde 800/700707 fino ad oggi in uso. Le chiamate effettuate al numero verde verranno automaticamente inoltrate alla centrale operativa 116.117, che provvederà a farsi carico della richiesta.

"Ai fini pratici, comunica l'Asl At, per il cittadino non cambierà assolutamente nulla in merito alle modalità di accesso e di erogazione del servizio. La centrale operativa 116.117 sarà infatti costantemente in contatto con i medici di guardia presenti sul territorio astigiano, che si occuperanno di esaminare e valutare gli eventuali profili di emergenza delle chiamate ricevute, attivando anche il servizio 118 in caso di necessità".

Se il medico afferente all’area di provenienza della chiamata fosse in quel momento impegnato in un’altra richiesta, fa sapere l'Asl, gli operatori del centralino provvederanno immediatamente a inoltrare la chiamata al primo medico disponibile, che effettuerà la valutazione in merito all’urgenza.

L’azienda sanitaria precisa infine che il numero di medici previsti non varierà, pertanto non vi saranno tagli di personale o riduzioni del servizio. 

Qualche giorno fa Gioele Sasso, medico e segretario del sindacato guardia medica Fimmg Ca (Federazione italiana medici medicina generale continuità assistenziale), aveva segnalato qualche preoccupazione in merito a possibili ritardi: "le chiamate saranno gestite da Alessandria, con diversi prevedibili ritardi, aveva detto, anche perché non risponderà un medico ma un 'laico' formato, che non potrà assolutamente dare pareri. Le chiamate saranno smistate ma alcune gravi criticità potrebbero passare in coda".

La guardia medica funziona ogni giorno dalle 20 alle 8 e nei week end (dal sabato alle 10 alle 8 del lunedì).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium