/ Solidarietà

Solidarietà | 04 luglio 2021, 13:00

Iniziato il nuovo anno del Rotary. A Genova e poi anche ad Asti e Canelli

Martedì a Tigliole Marco Stobbione passerà le consegne a Rossella Maggiora mentre sabato prossimo a Canelli si svolgerà la cerimonia del “Passaggio del Collare” tra Luisella Martino e Aldo Zaio, che sarà il nuovo presidente del R.C. Canelli-Nizza

Iniziato il nuovo anno del Rotary. A Genova e poi anche ad Asti e Canelli

La cerimonia del passaggio delle consegne del Distretto 2032 del Rotary è avvenuta sabato scorso a Genova.

Nel corso del IX Congresso del Distretto 2932 del R.I. dell’anno rotariano 2020-21, ultimo appuntamento da Governatore del Distretto Giuseppe Musso, dopo i lavori congressuali dal titolo “La responsabilità sociale aziendale – fare impresa nel rispetto delle comunità e dell’Ambiente”, sono state conferite numerose onorificenze rotariane alcune delle quali anche a degli astigiani: a Luigi Gentile (R.C. Asti) e Assistente del Governatore, Musso ha conferito la Paul Harris, mentre diplomi al merito sono stati consegnati ai due presidenti dei Rotary Club astigiani Marco Stobbione (R.C. Asti) e Luisella Martino (R.C. Canelli-Nizza) per l’ottimo lavoro svolto nel corso dell’anno rotariano.

Con il nuovo anno la Governatrice Silvia Scarrone che nei prossimi dodici mesi reggerà il governo del Distretto 2032 - che comprende il Basso Piemonte e la Liugria - ha voluto nel suo staff di stretti collaboratori tre astigiani. Riconfermato nel ruolo di Assistente del Govenatore Luigi Gentile (R.C.Asti), Nino Giugliano (R.C. Canelli-Nizza) sarà i Segretario distrettuale, mente Giorgio Gianuzzi (R.C. Asti), ricoprirà all’interno del Distretto il ruolo di Prefetto.

Inoltre i Past Governor DG Gino Montalcini e Beppe Artuffo, con i rotariani Andrea Sodano, Giulia Gai, Gianluca Ferrari e Renato Romagnoli ricopriranno importanti ruoli in diverse Commissioni distrettuali. Tutte figure di spicco che con il loro lavoro ed impegno sapranno far conoscere anche il nostro territorio, contribuendo alla valorizzazione e alla conoscenza dei suoi prodotti e del magnifico paesaggio vitivinicolo Patrimonio dell’Unesco collaborando alla realizzazione di incontri nazionali ed internazionali.

E proprio per quanto riguarda il nostro territorio, martedì prossimo 6 luglio il R.C. Asti, nella sua sede estiva dell’Albergo-Ristorante “Ca’ Vittoria” di Tigliole, Marco Stobbione passerà le consegne a Rossella Maggiora mentre sabato prossimo 10 luglio presso “Villa Camilla” a Canelli si svolgerà la cerimonia del “Passaggio del Collare” tra Luisella Martino e Aldo Zaio che sarà il nuovo presidente del R.C. Canelli-Nizza.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium