/ Attualità

Attualità | 02 agosto 2021, 13:55

Boom di firme per il referendum sull’eutanasia legale

I promotori ipotizzano di poter toccare quota 1.800 entro il fine settimana

Il banchetto di raccolta firme per il referendum sull'eutanasia legale

Il banchetto di raccolta firme allestito di fronte al Diavolo Rosso

Con le 300 raccolte nell’ultimo fine settimana, il totale delle firme raccolte ad Asti in favore di un referendum sull’eutanasia legale si attesta a quota 1.400, un risultato davvero sorprendente per la nostra provincia, che è valso, nella giornata di sabato, la visita dei responsabili del Comitato Regionale che sono venuti a complimentarsi, come vi abbiamo documentato QUI.

Pertanto, i promotori del referendum auspicano di raggiungere le 1.800 firme entro il prossimo fine settimana, mediante i banchetti che verranno allestiti mercoledì e sabato in piazza Alfieri, lato portici Anfossi, dalle 9.30-13 e 15.30-19 oltre che, sabato dalle 22 all’una, di fronte al “Diavolo Rosso” di piazza San Martino.

E’ altresì possibile firmare presso l'ufficio elettorale del Comune di Asti (ingresso via De Amicis 8) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13; martedì e giovedì anche al pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30.

Dopo una breve pausa durante la settimana di ferragosto (9-16 agosto) la raccolta riprenderà a pieno ritmo. Di settimana in settimana verranno comunicati i momenti di raccolta previsti fino alla data di conclusione definitiva, il 30 settembre.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium