/ Attualità

Attualità | 22 settembre 2021, 09:54

A Castelnuovo don Bosco, in Comune, riapre l'ufficio della Fnp Cisl

L'ufficio sarà aperto al pubblico ogni giovedì mattina dalle 8.30 alle 12.30

A Castelnuovo don Bosco, in Comune, riapre l'ufficio della Fnp Cisl

La Fnp della Cisl riapre l’ufficio di Castelnuovo Don Bosco, dopo la chiusura dovuta alla pandemia.

Ubicato all’interno del municipio (via Roma 12, secondo piano) aprirà le porte al pubblico ogni giovedì mattina dalle 8,30 alle 12,30.

Lo sportello, in collaborazione con il Patronato Inas, offrirà assistenza sulle pratiche sociali e previdenziali, inoltre verrà garantita la presenza di un operatore fiscale del Caf Cisl.

Pertanto oltre alle pratiche legate alle pensioni sarà possibile richiedere le ricongiunzioni contributive, gli assegni familiari, l’Isee, il reddito di cittadinanza, la Naspi, l’assistenza sulla gestione di colf e badanti più altre prestazioni sociali e di sostegno al reddito.

"Come da tradizione - spiegano da Fnp Cisl - siamo sempre più organizzati con i suoi presidi nella maggior parte dei comuni, per garantire un rapporto immediato e capillare con i propri assistiti. Dirigenti, operatori e volontari sono impegnati sul territorio per difendere i diritti e le esigenze dei pensionati, della popolazione anziana e non solo, sul fronte delle politiche sociali, previdenziali, sanitarie e assistenziali. La FNP, oltre alla tutela sindacale, contrattuale e vertenziale, è impegnata a progettare una nuova “società accogliente”, che faccia tesoro della longevità, che progetti una visione, un cambiamento, che promuova un dialogo con le future generazioni, che diventi portatrice di valori nuovi per dare una risposta ai bisogni collettivi che crescono in misura esponenziale, vista anche l’emergenza sanitaria in corso'.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium