/ Scuola

Scuola | 22 settembre 2021, 15:08

Il sindaco Rasero vuole chiarimenti su un'ipotesi di modifiche all’assetto scolastico

Il dimensionamento prevedrebbe accorpamenti di alcuni istituti e la formazione di due istituti comprensivi

Il sindaco Rasero vuole chiarimenti su un'ipotesi di modifiche all’assetto scolastico

Appresa l’ipotesi di un possibile dimensionamento in programma nell’anno scolastico 2022/2023, il sindaco Rasero ha scritto alla dottoressa Dagna, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Alessandria ed Asti, per chiederle se corrisponde al vero quanto gli è stato riferito.

Ovvero che alcune scuole periferiche potrebbero essere accorpate con Istituti comprensivi esterni al territorio comunale; che l'attuale Istituto Comprensivo 3 verrebbe scorporato, assegnando i diversi plessi scolastici a istituti comprensivi di nuova costituzione e che il progetto di dimensionamento elaborato prevedrebbe anche la costituzione di due istituti comprensivi, a ciascuno dei quali afferirebbe una scuola secondaria inferiore (Martiri e Brofferio) unitamente a scuole facenti parte degli attuali I Circolo e V Circolo.

Il sindaco ha altresì inoltrato una nota al presidente della Provincia Paolo Lanfranco, chiedendogli la convocazione di un incontro urgente con tutti i sindaci della Provincia, poiché non è stata convocata la Conferenza annuale sul tema del dimensionamento scolastico ed i Comuni sono tenuti a deliberare sull'argomento entro la prossima settimana, in riscontro alla richiesta della Provincia.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium