/ Sanità

Sanità | 24 settembre 2021, 08:30

Covid, a Canelli 41 positivi. Il sindaco: "Per la maggior parte sono canellesi non vaccinati"

Le poche persone vaccinate che hanno contratto il virus, risultano asintomatiche o con lievi sintomi. Lanzavecchia: "Riflettiamo su questi dati, al fine di evitare nuove chiusure"

Covid, a Canelli 41 positivi. Il sindaco: "Per la maggior parte sono canellesi non vaccinati"

I positivi al Covid a Canelli, ad oggi, rappresentano una percentuale superiore rispetto agli altri paesi dell'Astigiano.

A renderlo noto è lo stesso sindaco, Paolo Lanzavecchia.

Ad oggi a Canelli ci sono 41 cittadini positivi al virus. 

"La maggior parte di questi 41 non è vaccinata - spiega Lanzavecchia - per libera scelta o perché di età inferiore ai 12 anni. Un solo cittadino positivo risulta ricoverato in ospedale a seguito di altre patologie". 

Dal tracciamento effettuato in collaborazione tra ASL e Amministrazione Comunale emerge che questo numero di positivi deriva da due fattori, ovvero il rientro in Italia di famiglie che si sono recate all’estero e risultate positive dopo alcuni giorni dal rientro e la riapertura delle scuole, in considerazione dell’esclusione del vaccino ai bambini/ragazzi con età inferiore ai 12 anni.

A Canelli, inoltre, le poche persone vaccinate che hanno contratto il virus, risultano asintomatiche o con lievi sintomi.

Dati importanti, che fanno riflette. "Invito i canellesi a riflettere su questi dati - aggiunge il primo cittadino - al fine di evitare nuove chiusure con gravi ripercussioni sociali ed economiche". 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium