/ Cronaca

Cronaca | 13 ottobre 2021, 16:45

Omicidio Gino Di Foggia: arrivano gli ordini di carcerazione per i due cugini di Costigliole condannati in Appello

Notificati gli ordini di carcerazione a Ferdinando Catarisano (già in carcere) e a Ivan Commisso. Sono stati condannati a 18 anni

Omicidio Gino Di Foggia: arrivano gli ordini di carcerazione per i due cugini di Costigliole condannati in Appello

Il 5 ottobre scorso la Corte d'Assise d'Appello di Torino aveva condannato Ferdinando Catarisano e Ivan Commisso a 18 anni per l'omicidio di Luigi Di Gianni, detto Gino Di Foggia, avvenuto nel 2013 a Isola d'Asti.

I due cugini di Costigliole sono stati raggiunti dagli ordini di carcerazione. A Catarisano è stato notificato mentre questo era già in carcere, per la vicenda Barbarossa. Commisso, invece, sarebbe stato raggiunto dall'ordine mentre si trovava in Calabria, appena tornato dalla Svizzera.

I due in primo grado in tribunale ad Asti erano stati condannati a 19 anni.

Di Gianni venne ucciso da tre colpi di fucile a 53 anni mentre usciva di casa ad Isola d'Asti, il 12 gennaio 2013. Era uno dei gestori del night club Odeon di Strevi, nell'Alessandrino. 

 

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium