/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 15 ottobre 2021, 09:00

Continuano a Teatro Alfieri le riprese della serie tv Netflix "Lidia", in onda dal prossimo anno

Ambientata nell'Ottocento, è la storia di Lidia Poët, primo avvocato donna in Italia, il cui ruolo è stato affidato all'attrice Matilda De Angelis

I camion in piazza Alfieri durante le riprese di ieri

I camion in piazza Alfieri durante le riprese di ieri

Indietro nel tempo, a Teatro Alfieri, tra carrozze, cavalli e vestiti d'epoca. Siamo in pieno Ottocento. 

Dall'11 al 17 ottobre infatti, Asti e il suo splendido Teatro sono il set, in cui sono state girate alcune scene della serie tv Netflix "Lidia", che sarà messa in onda dal prossimo anno. 

Da ieri mattina gli astigiani avevano notato un'insolita presenza di camion in piazza Alfieri, segno che qualcosa di nuovo stesse nascendo.

Primo avvocato... donna

Lidia è una serie tv ambientata nell'Ottocento, che racconta la vera storia di Lidia Poët, primo avvocato donna in Italia. Una donna a cui è vietato l'esercizio della professione prepara un ricorso per ribaltare la decisione della Corte. L'ambientazione scelta è il Piemonte. Lidia, valdese, nacque nel 1855 nel Torinese. 

Ad intepretare la protagonista è l’attrice Matilda De Angelis, reduce del successo ottenuto sulla stessa piattaforma con "L'incredibile storia dell'Isola delle Rose". La serie tv è prodotta da Groenlandia srl, diretta da Matteo Rovere e Letizia Lamartire

Elisabetta Testa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium