/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 22 ottobre 2021, 14:05

In programma al Mercato Contadino di Campagna Amica due appuntamenti ‘aspettando Halloween’

Sabato 23 esposizione di antichi Cultivar di zucche e zucchero filato per tutti, sabato 30 Halloween party con laboratorio di intaglio

L'OrtoAmico Coldiretti Asti (ph. Efrem Zanchettin - Merfephoto)

L'OrtoAmico Coldiretti Asti (ph. Efrem Zanchettin - Merfephoto)

Con l’approssimarsi di Halloween, divenuta in pochi anni una delle feste più amate anche dai bambini italiani, il Mercato Contadino di Campagna Amica Coldiretti Asti si colorerà di arancione.

Sabato 23 ottobre è in programma, dalle ore 10 alle ore 13, esposizione di antichi Cultivar di Zucche presso l’OrtoAMICO didattico “Gino il Contadino” a cura dell’Azienda Agricola Roberto Sodano (ingresso da viale Pilone) e zucchero filato per tutti i visitatori.

Sabato 30 ottobre, dalle ore 10 alle ore 14, Halloween party con “I mille volti della zucca”, laboratorio di intaglio delle zucche a cura dell’azienda agricola “Il Filo Rosso” di Paolo Corda e contest “La maschera più paurosa”. A tutti i visitatori zucchero filato e, dalle ore 12, un assaggio di risotto alla zucca. Nell’OrtoAMICO continuerà l’esposizione di Cultivar antichi di Zucche con Roberto Sodano.

Ingresso libero per entrambe le date.

La presenza di Sodano sarà una preziosa occasione per conoscere le diverse varietà di zucche, per apprendere quando, dove e come seminarle, ricevere informazioni sulle sfumature dei sapori e sulle proprietà nutrizionali. Uno story telling conoscitivo, adattabile anche ad un pubblico di bambini.

“Con l’inaugurazione dell’OrtoAMICO Gino il Contadino (CLICCA QUI per rileggere la notizia, ndr.), Coldiretti Asti ha aperto un nuovo dialogo con bambini, scuole e famiglie all’insegna della conoscenza e della valorizzazione dei prodotti sani e genuini della nostra terra – dichiara Marco Reggio, presidente Coldiretti Asti – Il nostro proposito è di continuare ad offrire momenti di avvicinamento, anche trasversali, al sano e buono a km0, per bambini, giovani, adulti e famiglie”.

“Con Halloween alle porte, è d’obbligo l’ingresso delle zucche nella rosa delle proposte orticole autunnali, che dall’orto alla tavola si allungano anche al divertimento dei più piccoli - prosegue Diego Furia, direttore Coldiretti Asti – Le attività ludiche, i laboratori manuali e le occasioni di incontro con i nostri contadini organizzate per sabato 23 e 30 ottobre saranno una rinnovata occasione, divertente e un pochino “spaventosa”, per avvicinare bambini e famiglie al mondo agricolo di Campagna Amica”.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium