/ Sport

Sport | 16 novembre 2021, 09:35

Il 1° "Rally il Grappolo Storico" si svela al Castello di Costigliole e si corre il 10 e 11 dicembre a San Damiano

Presentazione ufficiale sabato 20 novembre. In gara anche le vetture della Regolarità sport

Il 1° "Rally il Grappolo Storico" si svela al Castello di Costigliole e si corre il 10 e 11 dicembre a San Damiano


E’ ormai entrata nel vivo la fase di avvicinamento alla data che sportivi e appassionati hanno segnato in rosso sul calendario. Il week-end fra il 10 e 11 dicembre manda in scena la rivisitazione in chiave storica di una delle gare che hanno scritto intere pagine di emozioni sportive non soltanto nella nostra regione, il Rally Grappolo Storico.

Al San Damiano Rally Club si lavora per definire i dettagli finali ad un mosaico al quale ormai mancano pochissime pedine.

Conferenza stampa di presentazione al Castello di Costigliole D’Asti sabato 20 novembre alle 18.

Occasione in cui lo staff del San Damiano Rally Club sarà al completo per accogliere sportivi e addetti ai lavori e svelare le numerose novità non tutte squisitamente sportive che animeranno il secondo week-end di dicembre fra le colline intorno a San Damiano D’Asti.

Il programma di massima ha già registrato il via alle iscrizioni mercoledì 10 novembre, periodo che si chiuderà Lunedì 6 dicembre. La gara entrerà nel vivo giovedì 9 dicembre con la distribuzione del road book e di conseguenza con le ricognizioni mentre in Piazza 1275 a San Damiano D’Asti verrà allestito il centro per la consegna dei documenti di gara.

Operazioni che verranno completate nella giornata di venerdì dove sono inoltre previste le verifiche tecniche e sportive dalle 8.30 alle 14 e lo Shake Down OMC che si terrà invece su un tratto di strada fra le frazioni San Luigi e Ripalda nel territorio di San Damiano D’Asti.

Alle  18 è inoltre prevista la cerimonia di partenza con il passaggio dei concorrenti sulla pedana posta in piazza Camisola a San Damiano. L’atmosfera sportiva lascerà per un istante il posto a quella gastronomica quando nella serata di venerdì è prevista una cena presso il ristorante “Da Mariuccia” di Pratomorone aperta a tutti e offerta agli equipaggi iscritti.

Il cronometro scatterà invece sabato mattina con le tre le prove speciali ad iniziare dalla celebre “Celle Enomondo ASTI GLOBAL” di undici chilometri e mezzo per passare alla “Castagnole – Costiglione BFM MACCHINE AGRICOLE” e per finire con la “Ronchesio CARLIN DE PAOLO”. 

"Tratti  - spiegano gli organizzatori - che verranno percorsi due volte ciascuno per un totale di oltre cinquantaquattro chilometri cronometrati. Un occhio particolare è anche rivolto alla logistica. Il San Damiano Rally Club ha infatti predisposto un luogo al chiuso per chi desidera parcheggiare la propria vettura da gara nella serata di giovedì 9. Altra novità importante è la “Regolarità Sport” che andrà ad impreziosire l’elenco partenti di questa gara aggiungendo divertimento e interesse".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium