/ Cronaca

Cronaca | 18 novembre 2021, 07:52

Allarme a Ferrere per un uomo scomparso da casa. Ha con sé documenti e cellulare

***Aggiornamento delle 9.40. È STATO RITROVATO VICINO CASA. L'uomo si è allontanato dicendo che avrebbe cambiato le gomme dell'auto. Le ricerche di carabinieri e vigili del fuoco sospese per la notte

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aggiornamento delle 9.40.

È stato ritrovato dai carabinieri, pochi minuti fa l'uomo di 59 anni scomparso ieri pomeriggio dalla sua abitazione di Ferrere con la "scusa" di cambiare le gomme dell'auto.

L'uomo è stato ritrovato in stato confusionale all'interno della sua auto a pochi chilometri da casa. Già altre volte - come confermano i carabinieri - si era allontanato da casa e i familiari erano comprensibilmente preoccupati e avevano subito fatto scattare l'allarme. Soffriva infatti di crisi depressive.

Probabilmente se non ci fosse stata la nebbia, lo avrebbero ritrovato già ieri sera. Ora è stato trasportato al Cardinal Massaia di Asti per tutti gli accertamenti del caso.

_________________________________________________________________

I carabinieri e i vigili del fuoco sono stati impegnati a lungo dal pomeriggio di ieri a Ferrere per cercare un uomo di 59 anni scomparso da casa.

La famiglia ha chiamato i carabinieri nel pomeriggio perché l'uomo (che ha qualche problema di salute), dicendo che sarebbe andato a cambiare le gomme dell'auto, non ha più fatto rientro a casa.

Successivamente - dopo le 21 - i carabinieri hanno richiesto anche l'intervento dei vigili del fuoco.

L'uomo è andato via con la sua auto e ha con sé portafoglio, documenti e telefono cellulare che, dopo qualche ora però probabilmente si è spento. Le ricerche sono state particolarmente difficili a causa della fitta nebbia.

Le ricerche sono state sospese nella notte e sono già riprese questa mattina.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium