/ Scuola

Scuola | 23 dicembre 2021, 07:25

'Lontani ma vicini', il concerto degli auguri in video della scuola secondaria di Villanova d'Asti

Questa sera alle 21 sul sito YouTube della scuola, da domani anche sul sito del Comune

'Lontani ma vicini', il concerto degli auguri in video della scuola secondaria di Villanova d'Asti

Questa sera alle 21 verrà trasmesso il Concerto degli Auguri… in video!, organizzato dalla scuola secondaria di I grado “Astesano” dell’istituto comprensivo di Villanova d’Asti, guidato dalla dirigente Claudia Sardelli.

Il video-concerto sarà presentato dai ragazzi del CCR e da una rappresentanza di altri alunni e conterrà le esecuzioni di alcuni brani vocali e strumentali presentati da tutte le classi che hanno registrato le loro esecuzioni in classe, separati tra loro e con la consueta mascherina.

Ci saranno inoltre contributi dalle scuole primarie dell'istituto e alcune partecipazioni speciali del personale della scuola, dell’Amministrazione Comunale e di amici della scuola.

"Purtroppo - spiega la dirigente - le circostanze attuali non ci concedono di incontrarci e festeggiare tutti insieme ma lo faremo a distanza, lontani ma vicini, affidando all’etere il compito di portare lontano i nostri auguri, raggiungendo tutta la comunità scolastica e quella di Villanova".

La docente di musica dell’Istituto, Chiara Ruffinengo, continua la tradizione del Concerto di Natale, che rappresenta occasione di incontro, contatto e scambio con le famiglie degli alunni e l’intera cittadinanza e che offre, al tempo stesso, una preziosa opportunità per gli studenti di mettere a frutto il talento e la predisposizione musicale personale.

La preparazione del Concerto ha coinvolto tutti gli alunni ma anche tutto il team della scuola “Astesano”.

Il Concerto degli Auguri… in video! sarà trasmesso sul canale Youtube della scuola: il link sarà comunicato sul sito a partire dalle 21 e, da domani, anche sul sito del Comune di Villanova.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium