/ Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2022, 12:16

Scappa a un controllo: spari e inseguimento nel centro di Asti

L'inseguimento si è concluso in zona nord, dove l'automobilista, un 23enne, è stato arrestato e posto ai domiciliari

Un'immagine dell'arresto

Verso la mezzanotte scorsa, una pattuglia delle Volanti impegnata in un'attività di controllo del territorio, ha notato un'Alfa Romeo 147 grigia che stava transitando a forte velocità sul Cavalcavia Giolitti, da corso Venezia a corso don Minzoni.

Nonostante gli sia stato intimato l'alt, il conducente dell'auto ha accelerato, rischiando anche di investire due pedoni.

La macchina ha continuato la sua folle corsa e nel frattempo è intervenuta un’altra volante in via Galimberti per cercare di fermarla. Vistosi chiuso, il conducente dapprima si è fermato poi è ripartito rischiando di investire gli agenti.

Uno di loro ha esploso due colpi di pistola alle gomme posteriori dell'auto in fuga, costringendola così a fermarsi in via San Marco, angolo via sant’Anna.

L’uomo fermato è un 23enne astigiano senza patente (situazione che peraltro lo ha visto recidivo). Arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e posto ai domiciliari, a breve sarà processato per direttissima.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium