/ Politica

Politica | 26 marzo 2022, 14:43

Prima 'uscita pubblica' per Chiara Chirio, candidata sindaco per Italiexit

Abbiamo incontrato l'imprenditrice, unica donna nel novero degli aspiranti primi cittadini di Asti, al gazebo allestito sotto i portici di piazza Alfieri

Chiara Chirio (Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin)

Chiara Chirio (Ph. Merfephoto - Efrem Zanchettin)

Nell’attesa di presentare ufficialmente la lista – nel corso di una conferenza stampa che con ogni probabilità di svolgerà nella prima settimana di aprile e alla quale è prevista la presenza, in video collegamento, del Senatore Gianluigi Paragone, fondatore del partito – questa mattina Chiara Chirio, candidata sindaco di Asti per la lista Italiexit (gruppo di cui Franco Quaglia è coordinatore provinciale), ha ‘preso confidenza’ con gli elettori astigiani incontrando simpatizzanti ad un gazebo allestito sotto i portici, nei pressi del bar Cocchi, attivo fino alle 19.

Torinese di nascita, ma di origini astigiane da parte della famiglia paterna, l’unica donna candidata sindaco di Asti è amministratrice nel settore commerciale a Montechiaro d’Asti e tra le sue passioni rientrano lo sport (anche in veste di consigliere di una squadra ciclistica di categoria Elite), la musica, l’arte e l’enogastronomia

“Ho deciso di candidarmi – ha affermato – con il desiderio di fornire il mio contributo per risollevare Asti dai problemi economici e sociali che l’affliggono”. “Sicuramente – ha aggiunto prima delle elezioni il Senatore Paragone verrà ad Asti in presenza e in quell’occasione voglio portarlo in giro per la città per mostrargli quali ritengo siano le priorità su cui dovremmo intervenire”.

MARTEDI' LA CANDIDATA SARA' OSPITE DI "BACKSTAGE"

Per conoscere più approfonditamente la candidata e il programma elettorale della lista, vi invitiamo a seguire, in diretta streaming sul nostro sito www.lavocediasti.it e sulla nostra pagina Facebook, la puntata di “Backstage” in programma martedì sera alle 21, quando la Chirio si confronterà con altri due candidati primo cittadino: Salvatore Puglisi (Adesso Asti) e Marco Demaria (Azione, Italia Viva, Più Europa e Volt)

Gabriele Massaro


Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium