/ Green

Green | 17 maggio 2022, 10:23

Asti: torna il controllo nei parchi della città con le associazioni di volontariato

Associazione AEOP e quella nazionale dei carabinieri saranno nelle principali aree verdi nei fine settimana fino a settembre

Asti: torna il controllo nei parchi della città con le associazioni di volontariato

È ricominciata l’attività di controllo dei parchi cittadini da parte delle associazioni di volontariato.

A svolgere un’attività di osservazione saranno l’associazione AEOP, mediante un servizio appiedato nelle principali aree verdi della città, insieme anche all’Associazione Nazionale dei Carabinieri con la propria unità equestre che svolgerà servizio nei due parchi cittadini più grandi: Parco Lungo Tanaro e Parco Pastrone/Lungo Borbore.

 Nello svolgimento del proprio servizio, le associazioni saranno in contatto con il comando della polizia municipale di Asti per un servizio di osservazione e di controllo dei parchi e contrastare situazioni di sporcizia o errata fruizione degli spazi pubblici da parte degli avventori.

In aggiunta, anche per quest’anno, l’Amministrazione Comunale ha voluto garantire questo servizio utilizzando l’unità equestre dell’Associazione Nazionale Carabinieri: già lo scorso anno erano stati svolti in modo sperimentale alcuni servizi con la pattuglia a cavallo, con risvolti molto positivi sia dal punto di vista dell’immagine di “presenza e controllo” data, che anche di curiosità per i bambini presenti nei parchi, alla vista dei cavalli.

Il servizio, che verrà svolto nei fine settimana dalle due associazioni di volontariato, terminerà con la fine del mese di settembre.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium