/ Politica

Politica | 08 giugno 2022, 09:00

Ecco le 'ricette' dei candidati sindaci per far ripartire l'economia astigiana [VIDEO]

Le hanno illustrate nell'ambito di un confronto organizzato dalla nostra Testata in collaborazione con CNA, Confartigianato e Confesercenti

Un fermo immagine tratto dalla trasmissione in onda ieri sera

Un fermo immagine tratto dalla trasmissione

Ieri sera – nell’ambito di un approfondimento giornalistico curato dalla nostra redazione in partnership con CNA Asti, Confartigianato Asti e Confesercenti Asti – abbiamo trasmesso, sul nostro sito e sulla nostra pagina Facebook, un confronto tra quattro dei sette candidati sindaci di Asti.

Ovvero Chiara Chirio (Italexit), Paolo Crivelli (coalizione AstInsieme), Marco Demaria (sostenuto da Azione, + Europa e Associazione Volt) e Salvatore Puglisi (Adesso Asti con Puglisi) che hanno illustrato le rispettive posizioni in merito a cinque tematiche di grande interesse per le associazioni partner dell’incontro.

Impossibilitati a partecipare direttamente alla trasmissione, Maurizio Rasero (sindaco uscente e ricandidato per la coalizione di centrodestra) e Margherita Ruffino (candidata del Popolo delle Famiglie) hanno invece registrato le risposte alle prime due domande poste nel corso di un video confronto. Precisiamo che si è optato, in pieno accordo con le associazioni partner, di limitare i loro interventi alle sole due prime domande al fine di contenere i tempi in vista della messa in onda.

Pubblichiamo di seguito, per chi non avesse avuto modo di seguire la trasmissione o volesse rivederne degli specifici passaggi, i video integrali del confronto e degli interventi registrati di Rasero e Ruffino.

Redazione


SPECIALE ELEZIONI 2022 - ASTI
Vuoi rimanere informato sulla politica di Asti in vista delle elezioni 2022 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 348 0954317
- inviare un messaggio con il testo ASTI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
LaVocediAsti.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP ASTI sempre al numero 0039 348 0954317.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium