/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 02 luglio 2022, 09:41

Dal 18 luglio al 21 agosto ad Asti 'Cinema cinema', l'estate dei grandi film

Le proiezioni nel cortile di Palazzo Ottolenghi alle 21.45. Proiezioni pomeridiane in Sala Pastrone alle 17.30

Dal 18 luglio al 21 agosto ad Asti 'Cinema cinema', l'estate dei grandi film

Non c'è estate senza 'Cinema cinema' e, finalmente, dal 18 luglio al 21 agosto, nel cortile di Palazzo Ottolenghi alle 21.45, si potranno vedere film all'aperto con una novità interessante.

Per chi non potesse andare alla sera, ci sarà la possibilità di vedere la proiezione in Sala Pastrone alle 17.30. 

La rassegna è promossa dall’assessorato alla Cultura della Città di Asti in collaborazione con il Circolo cinematografico Vertigo e il CGS Cinecircolo Don Bosco e i biglietti costano 5,50 euro, 4 euro per i soci Vertigo, C.G.S., altre associazioni convenzionate.

I 34 film di Cinema Cinema 2022, nel rispetto di una rassegna per sua natura aperta ad ogni genere, nazionalità e contaminazione, si muovono tra blockbusters campioni d'incassi (No Time To Die, House of Gucci, Sing 2) e commedie brillanti italiane (Come un gatto in tangenziale 2, Lasciarsi un giorno a Roma, Corro da te), tra esplorazioni esistenziali (Il meglio deve ancora venire, Cry Macho, Il materiale emotivo) e ispirazioni letterarie (La vita straordinaria di David Copperfield, Storm Boy e Penguin Bloom), tra azione (Ambulance, Jungle Cruise, Free Guy) e fantascienza (I'm your man, Moonfall e Matrix Resurrections).

Inoltre, i premiati: Un altro giro di Thomas Vinterberg (Oscar Miglior Film Straniero), Una famiglia vincente di Reinaldo Marcus Green (Oscar a Will Smith), A Chiara di Jonas Carpignano (David di Donatello a Swamy Rotolo) e Madres Paralelas (Coppa Volpi a Penelope Cruz).

Non mancheranno le consuete anteprime di Asti Film Festival: il 22 luglio Alessandro Guida presenterà il suo Maschile singolare, il 31 luglio Alessandro Celli accompagnerà Mondocane, il 19 agosto Sara Brunelli incontrerà il pubblico prima della proiezione de La Santa piccola e infine, il 21 agosto chiuderà la rassegna il regista piemontese Stefano Sardo (creatore e sceneggiatore della serie tv 1992, nonchè sceneggiatore de La doppia ora di Giuseppe Capotondi e Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores) con Una relazione.

"Tutti i quattro film  - spiega il presidente di Asti Film Festival, Riccardo Costasono in concorso nella sezione La prima cosa bella"

"La scelta della cornice del cortile di Palazzo Ottolenghi come sede della manifestazione - spiegano gli organizzatori - esprime la volontà di valorizzare il cartellone di Cinema Cinema collocandolo in un luogo raccolto e accogliente, offrendo agli spettatori non solo la visione del film, ma anche la possibilità di una cena convenzionata presso l'adiacente Diavolo Rosso.

Ci sarà anche una serata dedicata al teatro, lunedì 25 luglio, con Mario Nosengo, protagonista di Una serata leggera. 

Il programma

18-7 IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE

19-7 LA VITA STRAORDINARIA DI DAVID COPPERFIELD

20-7 JUNGLE CRUISE

21-7 UN ALTRO GIRO

22-7 MASCHILE SINGOLARE (ASTI FILM FESTIVAL)

23-7 STORM BOY

24-7 AMBULANCE

25-7 UNA SERATA LEGGERA con Mario Nosengo e Simona Scarrone

26-7 DREAM HORSE

27-7 FREE GUY

28-7 COME UN GATTO IN TANGENZIALE- RITORNO A COCCIADIMORTO

29-7 PENGUIN BLOOM

30-7 MOONFALL

31-7 MONDOCANE (ASTI FILM FESTIVAL)

1-8 LA PADRINA

2-8 LA RAGAZZA DI STILLWATER

3-8 A CHIARA

4-8 MADRES PARALELAS

5-8 NO TIME TO DIE

6-8 SCHOOL OF MAFIA

7-8 IL RITRATTO DEL DUCA

8-8 HOUSE OF GUCCI 

9-8 LASCIARSI UN GIORNO A ROMA

10-8 CRY MACHO

11-8 SING 2

12-8 IO SONO BABBO NATALE – Omaggio a Gigi Proietti

13-8 ERA MIO FIGLIO

14-8 MATRIX RESURRECTIONS

15-8 IL MATERIALE EMOTIVO

16-8 IL DISCORSO PERFETTO

17-8 UNA FAMIGLIA VINCENTE

18-8 I'M YOUR MAN

19-8 LA SANTA PICCOLA (ASTI FILM FESTIVAL)

20-8 CORRO DA TE

21-8 UNA RELAZIONE (ASTI FILM FESTIVAL).

In caso di maltempo le proiezioni saranno spostate presso la Sala Pastrone.

B.M.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium