/ Scuola

Scuola | 04 ottobre 2022, 15:15

EBT: consegnati buoni libro e materiale scolastico per oltre 35.000 euro

Ne beneficeranno 123 studenti: 33 della media inferiore, 63 della media superiore e 27 universitari

EBT: consegnati buoni libro e materiale scolastico per oltre 35.000 euro

Presso la sede astigiana della Confcommercio imprese per l’Italia, si è svolta la cerimonia di consegna dei buoni-libro attribuiti dall’Ente Bilaterale Territoriale del Terziario Asti (EBT Terziario) e dall’Ente Bilaterale Territoriale del Turismo Asti (EBT Turismo), composto dai rappresentanti datoriali (Confcommercio) e dai rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria (Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL).

“L’iniziativa dei buoni libro, giunta quest’anno alla 15ma edizione – ha premesso Claudio Bruno, direttore della Confcommercio – è di fatto un’integrazione del reddito per venire incontro alle esigenze delle famiglie, soprattutto in momenti come questi di particolare difficoltà basti pensare ai rincari che stanno incidendo in maniera importante sul reddito. Quest’anno potranno beneficiarne 123 studenti (rispetto ai 116 studenti dell’anno precedente), 33 della scuola media inferiore con un buono da 200 euro, 63 studenti della scuola media superiore con un buono da 250 euro e 27 studenti universitari con un buono da 500 euro. Complessivamente verranno erogati 35.850,00 euro”. Il direttore ha sottolineato inoltre che ”l’iniziativa intende favorire anche le cartolibrerie convenzionate di Asti e provincia presso le quali potranno essere spesi i buoni libro”.

“Gli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo di Asti - evidenzia il presidente dell’EBT Terziario, Enrico Fenoglio – si confermano come utile strumento alla sussidiarietà sociale poiché, grazie a queste prestazioni, riescono a sostenere le famiglie per alcune gravose spese come quelle per l’istruzione scolastica”.

“L’intervento odierno, unitamente ad altre iniziative di sostegno al reddito familiare che i nostri Enti da diversi anni hanno intrapreso, risulta ancora più apprezzabile, in quanto riveste natura anticiclica nell’attuale contesto assistenziale – ha infine sottolineato il presidente dell’EBT Turismo Stefano Calella –. Quest’anno è stata distribuita una cifra ancora più rilevante, spendibile come sempre presso gli esercizi della provincia convenzionati, ulteriore elemento di attenzione nei confronti degli operatori del commercio astigiano”.

Inoltre sono stati distribuiti quaderni per tutti gli studenti. Dettagli dell’iniziativa sono reperibili sul sito: www.ebtasti.it

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium