/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2022, 15:43

Ciao Papa Francesco. Asti ti ringrazia

A riceverlo allo stadio, nell'ultima fase del suo viaggio, canti e balli dei giovani della Pastorale Giovanile

Ciao Papa Francesco. Asti ti ringrazia

Ciao Papa Francesco.

L'elicottero partito dallo stadio Censin Bosia di Asti, ha chiuso la due giorni astigiana del Papa. Arrivato poco prima delle 15.30 il Pontefice è stato accolto dalle coreografie dei giovani della Pastorale Giovanile e, dopo un breve giro, ha salutato i bimbi che gli hanno consegnato i fiori bianchi e gialli.

Per loro la medaglia pontificia.

Vicino all’elicottero a salutarlo il comandante dei carabinieri, Paolo Lando, il questore di Asti Sebastiano Salvo, della Guardia di finanza Antonio Garaglio e dei vigili del fuoco Giuseppe Calvelli. “Ciao Francesco” il saluto che lo ha accompagnato mentre saliva sull’elicottero per tornare in Vaticano.

Si è chiusa così con emozioni e arricchimento, la due giorni del Papà ad Asti. Una città e due paesi, Portacomaro e Tigliole che non saranno più gli stessi ed entrano nella storia.

Betty Martinelli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium