/ Sport

Sport | 21 novembre 2022, 12:31

Monferrato Rugby: continua il percorso di crescit. Espugnati i sardi del Capoterra

I Leoni vittoriosi per 22-9. L'Under 17 sconfitta dal San Mauro

Monferrato Rugby: continua il percorso di crescit. Espugnati i sardi del Capoterra

Il Monferrato Rugby prosegue il proprio imperioso cammino di crescita andando a espugnare il campo dei sardi del Capoterra.

Una sfida importante per testare le ambizioni della squadra astigiana, su un campo tradizionalmente difficile. Lunga trasferta per il XV biancorosso, condizioni climatiche complesse a causa di un forte vento e di scrosci di pioggia che hanno condizionato le due squadre.

I Leoni vincono 22-9: segna in avvio Minoletti (non trasformata), poi due calci degli isolani valgono il sorpasso casalingo (6-5).

Al 20' episodio cruciale della gara: Beccaris, leader della squadra astigiana, subisce un discusso "rosso diretto" e il Monferrato resta in quattordici. Capoterra vola sul 9-5 grazie a un'altra punizione ma prima dell'intervallo i "nostri" accorciano ancora su piazzzato (9-8 il punteggio).

Nel secondo tempo i Leoni ingranano le marce alte, nonostante giochino per diversi tratti anche in soli tredici effettivi a causa di parecchi "gialli" comminati a entrambe le contendenti. La mischia monferrina sale in cattedra e arrivano due mete che chiudono i giochi: prima De Klerk, appena entrato, va a segno al primo pallone toccato (trasforma Jaume Giorgis), poi "Dogui" Trivino realizza la seconda mete astigiana sempre trasformata da Giorgis che vale 14 punti e il 22-9 conclusivo.

"Dopo la trasferta di Piacenza siamo stati bravi nuovamente a conquistare un successo importante, che ci colloca in solitaria al secondo posto della classifica", ammette il dirigente Matteo Binello nel post partita.

Nel campionato Under 17, invece, la compagine monferrina ha perso 47-5 contro il San Mauro

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium