/ Eventi

Eventi | 26 novembre 2022, 17:53

A Nizza Monferrato è tempo di "Bue grasso". Domenica 4 dicembre, Foro Boario al centro della manifestazione

Novità nelle premiazioni e sinergia con i macellai. Tornano gli appuntamenti contro le truffe agli anziani e tanti progetti "green" per le scuole

La conferenza stampa di presentazione

La conferenza stampa di presentazione

Attenzione all'ambiente, valorizzazione del territorio, sicurezza, eventi.

Tantissima "carne al fuoco" sul tavolo dell'Amministrazione comunale di Nizza Monferrato che, questa mattina, con una conferenza stampa ha raccontato le ultime novità in pista.

Scuola e ambiente protagonisti

L'istituto comprensivo Rossignoli ha partecipato ad un progetto ambizioso che completa il cammino iniziato 12 anni fa con "Orto in condotta" di Slow Food. Il progetto fa capo a un PON (Programmi operativi nazionali), finanziato da fondi europei banditi dal Ministero dell'Istruzione.

"Partecipano 170  scuole del Piemonte - ha spiegato il progettista Piercarlo Albertazzi - e sono arrivati 25mila euro per ogni progetto di cui 17mila per i materiali, nell'ambito di EduGreen per migliorare orti e giardini nelle scuole per  sostenibilità e transizione ecologica".

E' stata realizzata un'aula a cielo aperto per consentire attività all’aria aperta sotto la guida del  "nonno ortolano" e la pavimentazione è realizzata con materiale di riciclo donati da vari enti sul territorio.

Si tratta di 120 piastrelle 66 per 66 costruite con 750 bottiglie di plastica ogni piastrella.

"Sono state sottratte alla termodistruzione - rimarca Albertazzi - 200mila bottiglie di plastica, con un grande risparmio di Co2".

Non solo: i bambini delle quarte hanno adottato un solco di cardi gobbi per imparare il ciclo vitale dei prodotti del territorio.

Il tutto grazie anche alla guida di Sandro, il nonno ortolano, in pensione dal 2012, che coordina il lavoro anche nel frutteto. I 23 alberi da frutto: albicocche, pere, mele hanno permesso di realizzare una quarantina di marmellate da distribuire alle classi.

"Si fa tutto con i bambini - ha rimarcato Sandro - seguendo la stagionalità", concetto rimarcato dall'assessore all'Istruzione Ausilia Quaglia: "C'è consapevolezza del ciclo della distribuzione dei prodotti e dell'arrivo sulle tavole, cercando di eliminare gli sprechi".

Nizza è... Bue grasso

Domenica 4 dicembre sarà tempo della 16esima edizione della Fiera del Bue grasso e del Manzo di razza piemontese, in piazza Garibaldi con l'esposizione del bestiame, la valutazione della giuria, premiazione e pranzo al Foro Boario con la pro loco di Castelnuovo Calcea.

“Investiamo in queste manifestazioni per promuovere prodotti di grandissima eccellenza per tutta la filiera, spiega il sindaco, Simone Nosenzo, si controlla che tutto sia di grande qualità. Confermiamo il format degli anni precedenti con il gusto che è il fulcro della festa".

I dettagli li analizza l'assessore all'Agricoltura, Domenico Perfumo: "La manifestazione è realizzata grazie al lavoro di tanti. Questa è una razza delicata, quasi in via di estinzione che ha bisogno di grande cura. I premi per gli allevatori saranno 11 con qualche novità. Al bue più pesante andranno 25 euro al quintale e al secondo 10 euro".

“Nelle gastronomie da asporto e ristoranti  ci sarà anche la possibilità di degustare. Un grandissimo risultato per il bollito in piazza Garibaldi. Mi fa molto piacere la collaborazione con le manifestazioni ed eventi dell’Amministrazione con i commercianti. Tutti remano nella stessa direzione", sostiene l'assessore a Turismo e Manifestazioni, Arturo Cravera.

Giornata informativa truffe agli anziani

Il Comune di Nizza, in collaborazione con i Carabinieri e Unitre (Università della Terza età di Nizza) ha organizzato, per mercoledì 30 novembre alle 15.30, una giornata informativa sulle odiose truffe agli anziani.

“Purtroppo - spiega l'assessore Quaglia - è un fenomeno accaduto diverse volte, il comando provinciale ha dimostrato vicinanza e ogni amministrazione ha cercato di attivare iniziative",

Il relatore sarà il maresciallo Nicola Orfino, comandante della Stazione di Nizza.

Files:
 Fiera Bue Grasso 2022 (1.5 MB)

Martinelli - NeBa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium