/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 29 novembre 2022, 15:19

Come uscire dal sovraindebitamento? Ne parleremo lunedì, nel corso di una diretta streaming

Saranno nostri graditi ospiti Stefano Santin ("Casa del consumatore"), Valentina Panna (Fondazione per l'educazione finanziaria) e Veronica Rollero (referente degli organismi di composizione della crisi del segretariato sociale dell’EINS)

Immagine generica dal web

Immagine generica dal web

Lunedì 5 dicembre, alle 18.30, La voce di Asti ospiterà una diretta sul tema del sovraindebitamento delle famiglie e delle piccole e medie imprese che si trovano in difficoltà economiche.

All’appuntamento, trasmesso in diretta streaming sul nostro sito e sulla relativa pagina Facebook, parteciperanno Valentina Panna della Fondazione per l’educazione finanziaria, Stefano Santin della “Casa del Consumatore” e consulente RAI in tematiche bancarie e finanziarie e Veronica Rollero, referente degli organismi di composizione della crisi del segretariato sociale dell’EINS (ente per l’inclusione sociale) del circondario del Tribunale di Asti, Alessandria, Ivrea e Vercelli.

“Verranno dati consigli pratici su come accedere alla procedura per liberarsi dai debiti anticipa Stefano Santin - specificando quando è possibile fare domanda, quali sono i costi oppure se necessito dell’assistenza di un avvocato e se è possibile vedersi cancellato dalle banche dati dei cattivi pagatori”

“Molti non sono a conoscenza – specifica Veronica Rollero dell’OCC dell’EINS – che si può presentare domanda anche con l’immobile già in asta oppure che nella ristrutturazione del debito rientra anche quello contratto con l’Agenzia Entrate Riscossione”.

“Essendo una procedura che pone al centro il debitore in base alle proprie disponibilità economiche - conclude Valentina Panna della Feduf - bisogna essere in grado di redigere il proprio bilancio familiare in modo dettagliato in modo da sapere qual è la rata che saprò pagare per il mio debito stralciato”.

Per ricevere una consulenza personalizzata sul tema del sovra indebitamento è possibile contattare la Casa del Consumatore allo 0141/530197 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium