/ Cultura e tempo libero

Cultura e tempo libero | 29 dicembre 2022, 08:16

Concerto degli auguri al Foro Boario di Nizza con la Banda Musicale

Questa sera alle 21 brani natalizi e popolari con ingresso a offerta devoluto al volontariato nicese. A seguire il premio "Lettore dell'anno"

Concerto degli auguri al Foro Boario di Nizza con la Banda Musicale

Questa sera a Nizza si chiude l'anno con la Banda Musicale che, alle 21 organizza il concerto degli auguri al Foro Boario, a seguire il conferimento del premio "Lettore dell'anno" a cura della Biblioteca civica.

L'ingresso a offerta del concerto sarà a favore del volontariato nicese, in accordo con la presidente della Banda Michela Daddio.

In programma brani natalizi con omaggi a Čajkovskij, musica popolare, tra cui musica ucraina e molto altro con la partecipazione del duo MetoDo Classico, Debora Giovine e Luca Cavallo.

La Banda quest'anno ha festeggiato il cinquantennale dalla rifondazione. Fu fondata infatti 110 anni fa e ricostituita dopo la guerra. 

Diversi i progetti portati avanti dalla Banda, compreso il progetto "Suonatorio giovani" dedicato a ragazzi tra i 12 e i 25 anni che permette ai giovani di frequentare corsi nei locali della Banda in piazza Cavour 2, a un prezzo simbolico.

"Abbiamo voluto - spiega l'assessore al Corpo bandistico Arturo Cravera - creare opportunità concrete per aiutare i giovani nicesi ed educarli in collaborazione con i grandi professionisti del corpo bandistico. Crediamo che il progetto possa aiutare i ragazzi a diventare più responsabili e consapevoli".

Il professor Giulio Rosa, direttore della Banda racconta: “Ho pensato a come convogliare le esigenze dei giovani che magari vogliono formare band diverse e dare spazi e opportunità fornendo una guida, un punto di riferimento, una sorta di oratorio musicale, confrontandosi con gli insegnanti. Il nostro è un territorio molto ricco di musicisti".

Betty Martinelli

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium