/ Agricoltura

Agricoltura | 11 maggio 2023, 09:45

Aumenta la presenza femminile all'interno della Coldiretti Asti:

Le donne presidenti di sezione sono passate da 2 a 7, 2 le segretarie di zona

Aumenta la presenza femminile all'interno della Coldiretti Asti:

La sezione astigiana di Coldiretti, ha recentemente visto un incremento della presenza femminile sia tra le imprese agricole associate che nei ruoli apicali delle sezioni, delle zone e dei coordinamenti. Le donne presidenti di sezione sono passate da 2 a 7, mentre i segretari di zona donne sono diventati 2.

Le donne sono ora predominanti nei consigli dei tre coordinamenti già rinnovati, con 9 donne su 14 componenti il consiglio di Terranostra e 18 donne su 18 nel Consiglio Donne Impresa. Anche il numero di imprese agricole femminili è in aumento, con 1550 su 5273 incluse tra i 15.634 associati a livello provinciale.

La presenza femminile all'interno dell'associazione è considerata un fatto naturale e spontaneo dal presidente di Coldiretti Asti, Marco Reggio. La presenza femminile, insieme a quella dei giovani, è considerata fondamentale per una visione d'insieme completa e dettagliata dell'organizzazione. "Le aziende più virtuose sono eterogenee per competenze, sensibilità, soft skill, età e genere", ha aggiunto il direttore Coldiretti Asti Diego Furia.

L'organizzazione agricola sta vivendo un momento di rinnovamento delle cariche, con il rinnovo del coordinamento Giovani in programma per questa sera, giovedì 11 maggio, e quello della presidenza provinciale e del CdA in programma per mercoledì 17 maggio. Tra le 59 nuove presidenze di sezione, inoltre, sono emersi anche giovani con 4 under 30enni e 11 tra i 31 e i 40 anni.

L'obiettivo di Coldiretti Asti è di avere una rappresentanza equilibrata di uomini e donne in tutti i ruoli apicali dell'organizzazione.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Telegram Segui il nostro giornale anche su Telegram! Ricevi tutti gli aggiornamenti in tempo reale iscrivendoti gratuitamente. UNISCITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium